Utente
Buongiorno,
È da una settimana che soffro di mal di testa forte. I primi giorni non riuscivo a sopportare il dolore e avevo nausea. Il dolore comincia al mattino quando mangio qualcosa, mentre alla sera quando dormo non sento nessun dolore.
Ho preso il tachidol e mi hanno fatto 3 punture. Con le punture mi sono sentita meglio ma dopo la situazione è peggiorata di nuovo. Adesso sto prendendo Enantyum. In questi 2 giorni il dolore è diminuito e non ho piú nausea ma mi fanno male gli occhi e non riesco a reggermi in piedi.
Domenica sono andata al pronto soccorso e mi hanno fatto la Tac e gli esami del sangue. La tac era normale come anche gli esami del sangue. Cosa potrebbe essere?

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il reperto negativo della TAC indica solamente che la cefalea da cui Lei è affetta non è secondaria, ossia non dipende da una lesione endocranica. Tuttavia Lei necessita di una valutazione neurologica al fine di definire il tipo di cefalea di cui soffre e stabilire di conseguenza una eventuale terapia appropriata. Per comprendere quanto non sia indicato ricorrere indiscriminatamente all'utilizzo di antidolorifici legga l'articolo a mia firma sulle News di Medicitalia sull'argomento "cefalee da abuso di antalgici".
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it