Utente
Buongiono, il 4 ottobre ho fatto un EEG di controllo per l'epilessia. L'esito dice quanto segue:

Registrazione in veglia ad occhi chiusi.
Ritmo di fondo con alfa presente, simmetrico e reagente.
Non si osservano chiare attività o grafo elementi di significato patologico neppure con le prove fisiologiche di attivazione (iperventilazione e stimolazione luminosa intermittente).
Conclusioni: tracciato eegrafico nei limiti di norma.

Volevo sapere qual è il significato dell'esame.
Grazie.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente

il tracciato EEG è, come recita il referto, nella norma, infatti non sono stati rilevati elementi epilettiformi nemmeno con le prove di attivazione, cioè con i flash e l'aumento della frequenza degli atti respiratori.
Ovviamente deve fare visionare l'esame al neurologo che La segue e che conosce la forma specifica di epilessia di cui soffre o ha sofferto in passato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si ho già preso appuntamento con la neurologa. Grazie mille per la risposta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro