Utente
Buongiorno.
Da mesi soffro di spasmi oculari involontari che si stanno accentuando compromettendo il mio stile di vita perchè ho difficoltà a leggere, guardare la TV, lavorare al PC e logicamente a guidare, oltre che stancare la muscolatura degli occhi fino a procurarmi dolore.. La mia vista non ha difetti a parte un leggero astigmatismo,
Di recente,( 2 mesi circa), ho subito l'asportazione della tiroide per patologia non maligna, e, visto l'ingrossamento e la pressione che essa esercitava, sembrava potesse essere la causa del disturbo oculare ma non è stato così. Ho fatto risonanza magnetica che non ha dato risultati di patologie, ho assunto ed assungo ancora miorilassanti e cicli di cortisone perchè i medici che ho consultato finora ritengono che il problema sia a base nervosa ma non ho gli effetti sperati. Secondo Voi potrebbe essere sintomo si una patologia che non è stata presa in considerazione? Avrei bisogno di avere un consiglio anche a che specialista rivolgermi e se l'agopuntura potrebbe aiutarmi. Grazie in anticipo e buon lavoro.

Elena

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

gli spasmi che riferisce sono localizzati alle palpebre?
Sono visibili all’esterno o sono Sue sensazioni ? Sono bilaterali?
Ha effettuato una visita neurologica?
Ha fatto un dosaggio degli elettroliti nel sangue?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Egregio Dottore
Gli spasmi non sono localizzati alle palpebre ma coinvolgono tutta la muscolatura di ambedue gli occhi e sono visibili anche all'esterno, poichè lo sforzo per tenere gli occhi aperti mi fanno fare dei movimenti facciali. Ho effettuato una visita neurologica inconcludente ma ne ho un'altra il giorno 7 maggio da altro specialista.
Non ho fatto il dosaggio elettroliti...e volevo aggiungere che dopo l'intervento di asportazione della tiroide ho cominciato ad assumere l'Eutirox 100, mentre prima usavo il Tapazole x ipertiroidismo. Il problema è cominciato diversi mesi fa in maniera lieve ma sta peggiorando dopo l'intervento.
La ringrazio nuovamente

Elena

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Elena,

senza una visita, da ciò che Lei scrive, è impossibile risalire alla natura del problema, è necessaria la visione diretta.
Essendo poi un disturbo localizzato è poco probabile una causa ormonale.
Veda cosa Le dirà il neurologo che avrà l'indubbio vantaggio di visitarLa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro