Utente
Buongiorno.
Mia cognata, 61 anni, ha svolto risonanza magnetica con seguente esito:
Esame completato con modalità diffusione. Non vi sono di modificazione del sistema ventricolare e dello spazio liquorale periferico. Sono presenti numerose aree di alterato segnale a livello della sostanza bianca sottocorticale e periventricolare di entrambi gli emisferi cerebrali di probabile natura vascolare. Non alterazioni di segnale del tronco e delle strutture della fossa posteriore. Corpo calloso regolare. Non vi sono modoficazioni del parametro ADC in diffusione.
Attualmente non ha sintomi rilevanti. Ha sempre avuto attacchi emicranici con aura (anche se ultimamente non ne soffre).
Ha effettuato esame perché riferisce di avere casi sporadici di perdita di memoria.
(Secondo me ha fatto esame anche per "sicurezza/ansia" perché sua mama morì di glioblastoma).
Quelle aree di alterato segnale cosa sono?
So benissimo che bisognerebbe visionare le immagini, volevo semplicemente chiedere, in base al referto, quali potrebbero essere le cause e quali potrebbero essere le conseguenze?
Il medico di base ha detto nulla di grave, ma comunque lei ha intenzione di fare una visita neurologica.
Grazie mille, distinti saluti.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

come Lei giustamente dice, bisognerebbe vedere direttamente le immagini dell'esame per dare un parere attendibile, tuttavia, basandosi esclusivamente su quanto recita il referto, l'interpretazione del neuroradiologo orienta verso vecchie alterazioni di natura vascolare, per es. microischemie passate inosservate. Non si può escludere nemmeno che tali aree siano esiti di attacchi emicranici con aura.
E' chiaro che la visita neurologica sia consigliata.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Sempre molto gentile.
Grazie.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro