Utente
Salve, mia figlia ha 23 anni.. . premetto che gode di ottima salute e non ha mai avuto nè uno svenimento nè un episodio di assenza nè tantomeno una crisi epilettica.
Chiarisco pure che in famiglia non vi è traccia di episodi di epilessia.
Qualche mese fa ha avuto un incidente d' auto senza riportare nessun danno neanche un graffio.. . In ospedale si è ritrovata con una diagnosi di ASSENZA. . . Facendo vari controlli da un eeg è uscita fuori questa diagnosi:
RITMO DI BASE ALFA AMPIO 50 MICROV, COSTANTE E SIMMETRICO SULLE REGIONI POSTERIORI.
RA PRESENTE.
SI REGISTRA UNA SEQUENZA DI ONDE LENTE CUSPIDATE A PROIEZIONE DIFFUSA.
HP E SLI INATT.

IL TRACCIATO EVIDENZIA UNA MODESTA ALTERAZIONE DELL'ELETTROGENESI CEREBRALE DI TIPO LENTO IRRITATIVO.

Cosa significa? Mia figlia continua a stare bene.. . non mostra nessun segno.. . lavora tranquilla e conduce una vita serena come prima.. . Cosa ci consiglia di fare?
Grazie!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

tracciati di questo tipo si possono riscontrare anche in soggetti privi di epilessia.
Le consiglio di rivolgersi ad un epilettologo per avere una valutazione diretta del caso da parte di un professionista del settore. Utile sarebbe effettuare anche una RM encefalica.
Nella Sua città c'è un ottimo centro universitario di epilettologia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro