Utente 440XXX
gentili medici, dopo 6 anni di ogni tipo di antidepressivo, mi sono convinto che non ne uscirò, sopratutto per, ansia (prendo dosi alte di ansiolitici) l'apatia i dolori (fibromialgia), la tristezza la demotivazione che provo, la poca lucidità che mi lasciano giorno dopo giorno.
vorrei parlare col mio psichiatra per scalare tutto e prendere lyrica 150 x 2 e lamictal come feci anni fa che avevo una lucidità incredibile, solo che durò un mesetto e ricaddi in depressione, ma quel periodo stavo bene, ecco perché chiedere al mio dottore questa drastica soluzione.
ora chiedo il lyrica ed il lamictal vanno ad incidere anche sull'umore, giusto? il lyrica fa ingrassare molto? come soluzione potrebbe funzionare eppoi è vero che gli ssri in genere danno un po di apatia, cioè è possibile non accendano quell'entusiasmo sperato? grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

Le ricordo le indicazioni ufficiali dei due farmaci in questione per il Suo problema. Il lyrica è utilizzato anche per i disturbi d’ansia generalizzata, mentre il Lamictal per il disturbo bipolare.
Entrambi possono essere stabilizzatori dell’umore.
Riguardo l’aumento di peso del lyrica, è un effetto collaterale comune ma non si manifesta in tutti i soggetti. L’eventuale aumento dell'appetito può essere contrastato con corrette diete ed attività fisica costante.
Gli SSRI sono farmaci antidepressivi per cui è già insito nel termine una delle loro indicazioni principali e l'apatia non è pertanto un effetto comune, anzi, essendo un sintomo di depressione, è la regola che venga contrastata da questa categoria di farmaci. Poi è chiara la reazione individuale ai farmaci che non è prevedibile.
Per il resto faccia riferimento allo psichiatra che La segue.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro