Utente cancellato
Salve! Ho 20 anni e ci tenevo ad esporre il mio problema. Da circa tre settimane avverto costantemente un senso di stanchezza persistente accompagnata a sonnolenza che non mi permette, spesso e volentieri, di rimanere sveglia fino a tardi come ero solita fare. Mi sono accorta inoltre da un paio di giorni che non ricordo alcune cose successe in passato o faccio un po’ fatica a ricordare cose successe nell’arco della giornata, ho un tremolio alla mano destra e a volte ho delle scosse nel momento dell’addormentamento che mi fanno "risvegliare" di soprassalto. É il caso che io faccia una visita neurologica? Mi consigliate qualcosa o perlomeno potreste aiutarmi a capire se io possa avere o meno un tumore cerebrale? Premetto che é da circa due mesi che soffro di ansia generalizzata che si manifesta a livello psicologico e fisico.. questi "sintomi" potrebbero essere legati al mio stato d’ansia? Grazie!

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

non vedo segni che possano fare pensare una neoplasia cerebrale. Probabilmente la sintomatologia descritta è di origine ansiosa. Faccia inizialmente una visita neurologica e se negativa si può orientare sul versante psichico consultando uno psichiatra.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro