Utente
Buonasera, ho 25 anni e da ben 5 sono classificato ufficialmente come ansioso e ipocondriaco da più medici (anche se io non sono proprio di questo giudizio) ma vorrei chiedere un parere in merito ad alcuni sintomi particolari.

Da anni oramai accuso stanchezza ma nell’ultimo periodo i sintomi sono cambiati ho iniziato ad avvertire dolore alle gambe in particolare ginocchio e pianta del piede, avverto formicolio alle mani, acufene fisso e collo completamente bloccato oltre a disturbi dell equilibrio.
Inoltre da alcuni mesi mi si presenta oltre a dolore una sorta di vista appannata ad occhi alterni mentre un sintomo che ho da anni è l’elevata sofferenza alla luce in pratica quando esco devo per forza portare occhiali da sole tranne la sera.
In passato ho sofferto di dolori acuti in zona avambraccio sinistro e polpaccio.

Poiché sono sintomi che ho da un po’ di tempo il medico curante non sapendo più cosa dirmi visto il mio stato emotivo mi ha prescritto una RM con CONTRASTO per i tratti CERVICALE, DORSALE E LOMBO SACRALE.

È un esame valido per la mia sintomatologia?
Voi cosa consigliate?

Inoltre in data Gennaio 2019 ho effettuato una visita Neurologica risultata negativa, verdetto: forte ansia somatizzata e depressione.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la RM prescritta dal medico curante è senz’altro corretta ma per effettuare un esame più completo è necessario estenderla anche all'encefalo, tutto nello stesso esame.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore purtroppo per la risonanza dovrò aspettare al 2 febbraio. Al momento non posso fare nulla..oggi ho fatto altre analisi del sangue.
Mi viene da chiedere alcune cose.
Alla mia età di 25 anni e da sportivo rischio di avere qualcosa di importante? Inoltre conviene rifare una visita neurologica? L'ultima l'ho fatta a gennaio 2019.
Grazie per la disponibilità.

[#3] dopo  
Utente
Dottore buongiorno oggi mi sono arrivate le analisi e riportano un valore che mi desta sospetto.
Ora riporto le analisi complete:
P.C.R 0.45
REUMA TEST 68 (limite è 50)
MONOTEST negativo
VES 6

Cosa indica il REUMA TEST?

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il reuma test è un'indice reumatologico, ne parli con un reumatologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro