Utente
Buongiorno, sono nel panico più totale ed ho passato malissimo le festività natalizie.

Da un po di tempo e per un tempo di circa 2 mesi ho iniziato ad avvertire dei dolori puntiformi e punzecchianti su tutti i muscoli del corpo, poi sono scomparsi, subito dopo ogni tanto ho iniziato a mordermi involontariamente la parte laterale della lingua e difficoltà nel linguaggio e nell'espressione... Nonché difficoltà a deglutire... Così ho fatto diverse visite tra cui neurologo e altri specialisti.

Ho eseguito un mesetto fa anche una risonanza magnetica encefalo ma è tutto nella norma.

Poco tempo fa ho iniziato ad avere intorpidimento e formicolio alle braccia, nonché debolezza muscolare e urgente minzione, anche 15 volte al giorno con leggero bruciore e senso di peso alla vescica, così dopo aver fatto una visita dal neurologo mi ha detto che è tutto nella norma e che svuoto bene la vescica, tranne che una leggera prostatite che ad oggi nonostante la cura non è ancora andata via.

Ho una grandissima paura di avere la sla o sclerosi multipla, ho tutti i sintomi, ma mi chiedo se nella risonanza che ho fatto senza contrasto sarebbe uscita fuori o se devo ripeterne un altra, vi prego ho bisogno di un vostro parere, ho tanta debolezza nonostante l'assunzione di vitamine.

Intanto ho prenotato una nuova visita da un altro neurologo per un secondo parere e un'elettromiografia.

Speriamo bene... Ho troppa paura
Vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

da quanto emerge da questo post non vedo elementi per pensare le due malattie in questione.
Lei si è fatto prendere dal Dr. google, pessimo medico che non ne indovina mai una.
Si fidi dei neurologi consultati, non ha bisogno di altre RM e conduca una vita normale e serena.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta ma sento che qualcosa non va nel mio organismo.
Lavoro in un ambiente molto stressante, può essere questo che mi provoca tutti questi sintomi? Il fatto che ho questa situazione di infiammazione urinaria da 1 mese, potrebbe essere un sintomo di sla o sclerosi multipla?continuo a sentirmi sempre debole ma non inciampo e non perdo l'equilibrio... Sono molto confuso e preoccupato.
Appena faccio gli altri accertamenti vi faccio sapere.
Purtroppo devo farli altromenti non mi tranquillizzo
Grazie
Buona serata