Utente 579XXX
Buona sera,
Sono un ragazzo di 37 anni,
Soffro spesso di cervicale e di tendinite ed ultimamente ho la spalla sinistra che se la alzo scricchiola, in più ho notato una strana fascicolazione all occhio sinistro che perdura da un mese e mezzo, il medico curante mi ha detto che è stress.

Venerdì sera ho iniziato ad avere un formicolio alla mano sinistra, che il giorno seguente si e esteso anche alla gamba sinistra, sono stato alla guardia medica ed il dottore di guardia mi ha detto che si tratta con molta probabilità di una problematica posturale e di cervicale per la mano e per il piede invece potrebbe essere un disturbo lombo sacrale, consigliando di rivolgermi ad un neurologo ed o un ortopedico, da venerdì penso con terrore che possa trattarsi di sla... I sintomi da me riportati potrebbero far pensare ad una malattia del genere?
Grazie in anticipo
Aggiungo che ho fatto le analisi generali del sangue un mese fa ed erano tutte nella norma, non ho mancanza di forza negli arti né difficoltà di deambulazione, avverto solo dolori nelle braccia e Nell avambraccio che riconduco alla cervicale visto che ho anche una rigidità del collo persistente
Cordialità

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non ha nessun sintomo che possa ricondurre alla sla, è probabile che il problema sia di origine cervicale e lombosacrale, accentuato dallo stress come le verosimili miochimie palpebrali.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 579XXX

La ringrazio per la risposta, e vedo che concorda con i suoi colleghi ai quali mi sono rivolto in guardia medica, infatti assumendo sirdalud e antinfiammatorio i sintomi diminuiscono, all occhio non la percepisco come una sensazione palbebrale ma più Dell occhio infatti la fascicolazione e il relativo movimento é visibile, é questo che intende per miochimia, perdoni la mia ignoranza.

[#3] dopo  
Utente 579XXX

ultima cosa :Mi consiglia di rivolgermi ad un ortopedico o ad un neurologo per una visita di controllo? Grazie mille e perdoni il disturbo.
Buona serata e grazie ancora

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

si può rivolgere ad un neurologo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro