Utente
Buonasera... sono una ragazza di 18 anni e sto affrontando un periodo molto stressante.
Da due mesi a mia madre è stato diagnosticato un tumore al seno e io mi sono buttata molto giù... da 3 settimane ho iniziato ad avere dei fastidi alla testa, specialmente nel lato sinistro... i fastidi non sono continui ma alterni.
Ho avuto anche vista offuscata e dolori oculari leggeri a tratti.
Ho fatto una visita dall'oculista e mi ha detto che il nervo ottico è perfetto e non ho alcun problema.
Il fisioterapista invece mi ha detto che ho dei punti di tensione sul trapezio per lo stress... oggi però ho notato di avere il braccio sinistro lievemente più debole del destro e di notte, dormendo, si informicola spesso (questo formicolio lo avverto da due/tre notti).
Ho paura di avere un tumore cerebrale... e non me la sento di fare una risonanza in quanto soffro molto d'ansia e mi sento bloccata... potete aiutarmi?
L'oculista mi ha garantito che è solo stress, ma vorrei sentirmelo dire da un neurologo...

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

ovviamente un neurologo a distanza non può dare certezze, diciamo che l’origine ansiosa è probabile.
Le consiglio di effettuare una visita neurologica, sarà poi il collega a dirLe come procedere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore.... inizialmente, quando ho avuto i fastidi alla testa sono andata dal medico di base e mi ha trovato un trigger del trapezio... infatti poi ho avuto male al collo e alle spalle... adesso sto facendo fisioterapia, volevo solo sapere se (con la scusa che ora sento il braccio sinistro un po' stanco e di notte si informicola la mano) c'è il rischio che io abbia un tumore... ho spesso attacchi di panico per queste mie paure e non trovo pace

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

tranquilla, non ha nessun tumore.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Le chiedo solo un'ultimissima cosa... tramite un'accurata visita oculista si può trovare un tumore cerebrale? Perché come le dicevo prima il mio oculista mi ha detto che il nervo ottico e gli occhi son perfetti

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è possibile diagnosticare un tumore cerebrale solo con la visita oculistica. La Sua però rischia di diventare un'ossessione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, mi scusi per il mio continuo scriverle.... oggi è il secondo giorno che sento il braccio sinistro lievemente più debole e a volte mi si informicolano le mani, dipende dalle posizioni in cui sono. Anche oggi ho un fastidio alla testa in un unico punto (punto che dovrebbe corrispondere al nervo occipitale circa, è dietro l'orecchio un po' in alto...)
C'è da dire che l'altro ieri ho fatto una seduta di fisioterapia quindi magari questi sintomi sono dovuti ai muscoli cervicali che lui mi ha toccato... lei, dottore, pensa che sia veramente una questione di stress e di problemi magari cervicali? Purtroppo stamattina ho avuto continuamente ansia e ho pensato di riscriverle. Ho prenotato una visita neurologica che farò giovedì prossimo ma nel frattempo non mi riesco a calmare e penso sempre a un possibile tumore...

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

Le confermo che non c’è nessun elemento per pensare un tumore cerebrale.
Bene la visita neurologica, serve anche per tranquillizzarsi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Gentile dottore, la ringrazio per le sue rassicurazioni... potrei chiederle a cosa sono dovuti, secondo lei, questi fastidi in un unico punto della testa? (Sembra il punto occipitale)
Oggi ho fatto fisioterapia e mentre il fisioterapista mi toccava i muscoli del trapezio a volte avvertivo pressione proprio su quel punto e sulla tempia sinistra (vicino all'orecchio)
Vorrei capire se questi fastidi sono normali, è già da un mese quasi che li ho

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Possono essere contratture muscolari, per es.
Consideri che si tratta di strutture esterne al cervello se possono essere stimolate con la pressione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Spero non sia nulla di grave dottore, come dice lei... effettivamente il fastidio al punto occipitale è aumentato dopo il massaggio al collo/spalle di fisioterapia di oggi
E anche quando facevo massaggi shiatsu poi avvertivo questi mal di testa lievemente più forti rispetto al normale

[#11] dopo  
Utente
Mi permetto di farle un'ultimissima domanda... è normale se vedo un po' offuscato a volte, per qualche secondo?
Premetto sempre che l'oculista mi ha detto di non aver nulla di strano agli occhi (mi scusi per tutte queste domande)

[#12]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Stia tranquilla.
Dr. Antonio Ferraloro

[#13] dopo  
Utente
Secondo lei dottore quali potrebbero essere i sintomi di un possibile tumore cerebrale?.. giusto per capire se il fastidio che sento sempre alla testa e il vedere offuscato in certi momenti c'entra qualcosa o meno.. tra l'altro non capisco perché nessuno fino ad ora mi abbia prescritto un qualche farmaco che mi faccia alleviare questi fastidi costanti. Mi scusi veramente per le troppe domande

[#14] dopo  
Utente
Volevo dirle inoltre che oggi è il terzo giorno che sento il braccio sinistro più debole... non so se sia una cosa dovuta all'ansia, ai muscoli o a cosa.... leggendo su internet parlerebbero addirittura di sclerosi multipla... sono in ansia dottore, non riesco a darmi pace...

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È possibile che sia un disturbo d’ansia, il neurologo Le dirà tutto.
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente
Quindi l'ansia e lo stress possono anche crearmi questi tipi di problemi ai nervi?

[#17]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L’ansia teoricamente può causare qualsiasi sintomo.
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente
Le posso chiedere, in caso di tumore o sclerosi, che sintomi dovrei manifestare?
Purtroppo sono troppo agitata per aspettare la visita neurologica di giovedì..

[#19]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
I sintomi sono vari e non è possibile elencarli, soprattutto per i soggetti ansiosi che si possono suggestionare e poi li avvertono, ecco perché internet per queste cose è pericoloso.
Peraltro i sintomi sono in comune con molte altre condizioni, alcune pure non patologiche, per cui senza una visita diretta direi soltanto cose senza senso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro