Utente
Buonasera,  
chiedo aiuto per capire esito della risonanza fatta per stati d'ansia, mal di testa e mal di collo.
Vi aggiungo che il soggetto è mio fratello sordomuto di 29 anni e con ritardo dalla nascita:
"L'esame è stato effettuato prima e dopo somministrazione di MdC.

Il complesso ventricolare è in asse, come di norma.

Anche la rappresentazione degli spazi liquori è nei limiti della norma.

Non si repertano lesioni focali in sede sovra e sottotentoriale.

Dopo somministrazione di MdC, non prese di contrasto anomale in sede sovra e sottotentoriale.

Sono come di norma il corpo calloso e le strutture del tronco encefalico.

All'angolo ponto-cerebellare da ambo i lati non lesioni occupanti spazio.

Il meato acustico interno è bilateralmente regolare.

"

Invece qua l'esisto della RX COLONNA CERVICALE - "Vertebre cervicali destro deviate, di regolari trofismo e morfologia.

Rettilineizzazione della curva di lordosi.

Conservati gli spazi discali"

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
FRATTAMAGGIORE (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
può essere tranquillo che il referto della risonanza eseguita dal paziente, sia cerebrale che del rachide cervicale, non indica alcuna patologia. La cefalea da cui è affetto, anche in considerazione della notizia anamnestica di essere affetto da stati d'ansia, può verosimilmente essere costituita da cefalea di tipo tensivo. Affidi il paziente ad un neurologo che gli prescriva una terapia appropriata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it