Utente 516XXX
Buon giorno a tutti voi... ho 24 anni.
Alto 1.
80 e peso 80 kg fino a due anni fa pesavo 95.
Fino all'età di 18 anni ho giocato a calcio, fatto sempre attività fisica... da circa 2 anni lavoro come pizzaiolo ed è inizia il mio calvario alternato.
Premetto che adesso svolgo una vita molto sedentaria e gioco a calcetto perlopiù 1 volta a mese... già in passato notai che nel mentre della.
partita mi tirava l'inguine con interessamento testicolare dx con annesso tiramento della gamba dx fino al.
piede... ma 3 4 giorni ed il tutto spariva... capitava spesso quando giocavo... ma da quando ho.
iniziato.
a lavovare dopo un Pó è iniziato un dolore nei primi giorni forte a livello lombale e sacrale ma.
con il brufen o voltaren il tutto sembrava passare fino a quando circa ad ottobre si è ripresentato in maniera acuta.
con sintomi simili.
alla.
prima.
volta.
ma dopo 3.
giorni il.
dolore.
lombare è sparito ma putroppo partendo dall'inguine coscia anteriore posteriore gluteo.
sopratutto dietro il.
ginocchia e nelle.
parte posteriore della.
gamba sento come.
un peso, sento tirare in maniera assurda.
formiclio tensione Premetto che dopo 1.
mesetto mi era.
passato... ma putroppo dopo aver avutp la febbre una settimana e stando a letto.
i sintomi si.
sono.
rappresentati molto più ampliati.
sopratutto.
durante la notte... il.
voltaren fa effetto un paio di ore e poi punto a capo.
Non ho.
consultato nessun specialita ma il mio.
medico curante mi ha detto di fare palestra curativa e di.
non preoccuparmi con la diagnosi di lombosciatalgia ma.
io sinceramente vorrei approfondire il.
discorso in quanto amante della medicina il mio sospetto è di aver qualche piccola.
ernietta discale.
su l 4 l5 con interessamento crurale e sciatico.
Potrebbe essere?
Ho prenotato una t.
c dorso lombosacrale per il 9 marzo ma sopratutto la notte non riesco a dormire bene mi sveglio e risveglio per il continuo tirare della gamba... ho assunto brufen 2 giorni e nienre, aulin 1 sola bustina ma niente, il Voltaren a 75mg rilascio prolungato poco... so ad esempio che il lyrica/gabapentin è un farmaco per preservare le ernie ma non avendo consultato nessun specialista e non avendo esami strumentali non posso assumere questi farmaci così...mi toccherà soffrire così fino al giorno della t.
c?
Il bentelan porrebbe essere utile nella sfiammare?
In quanto sono un soggetto allergico e per me è salvavita.
vi ringrazio anticipatamente... cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio giovane,
dal suo resoconto anamnestico si desume che possa essere in atto una condizione di lombo-sciatalgia che deve essere innanzitutto accertata e poi adeguatamente sottoposta alla terapia più opportuna. Attenda con calma di fare l'indagine programmata e, se il suo curante ne ravvede la necessità, consulti un neurochirurgo. Intanto, non si sottoponga a stress fisico e si faccia consigliare dal medico di famiglia farmaci adeguati per la terapia del dolore.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente 516XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta professore.. ho notato anche un piccolo particolare.. premetto che la notte mi sveglio minimo 2 3 volte per il fastidio causato.. toccando nella parte laterale posteriore un Pó sopra la caviglia a tatto si sente che è indolenzito ,intorpidito, anche le dita dei piedi,sembra un nervo accavallato e come se avessi un peso proprio attaccato alla caviglia mentre in posizione seduta questo lo sento anche dietro al ginocchio.. premetto che non ho nessun dolore a livello lombare e leggerissimo nel gluteo e sopratutto non riesco a trovare un posizione consona al quieto dormire. Premetto che ho assunto anche posture errate.

[#3]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Dopo che ha eseguito l'indagine programmata, se vuole, ne comunichi i risultati
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Certo professore appena avrò la diagnosi la comunicherò.. può darmi qualche consiglio per dormire la notte ? Ovviamente tipo posturali non farmaci ecc..
La ringrazio ancora.