Utente
Salve, sono Valentina e ho 25 anni.
È da anni ormai che soffro di mal di testa che coinvolge solo un lato del cranio.

Nell’ultimo periodo però ho riscontrato che questo mal di testa mi porta ad avere vicino all’occhio e allo zigomo una strana sensibilità della pelle al tatto, quasi fastidiosa e pesantezza alla parte del volto interessata.
accompagnata da dolore alla tempia alla nuca e al collo posteriore e anteriore (sternocleidomastoideo) e fastidio mandibolare.

Leggendo in internet mi esce neurite, sclerosi multipla, demielinizzazione e altre malattie importanti e sono un po’ preoccupata.

Premetto che non ho fatto nessuna visita neurologica.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Valentina,

non vada in Rete alla ricerca di autodiagnosi perché è altamente ansiogeno.
Piuttosto effettui una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee e non si faccia prendere da inutili preoccupazioni.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta. Purtroppo sì sono una persona abbastanza ansiosa e purtroppo internet non aiuta.
Giusto per calmare la mia ansia mi può rassicurare riguardo ai miei sintomi?

Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Con tutti i limiti del consulto a distanza, non sembrerebbe un problema importante ma è corretto effettuare una visita neurologica anche perché è da anni che soffre di mal di testa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro