Utente
buonasera,

Settimana scorsa ero sotto la doccia, in piedi e mi sono masturbato completo di eiaculazione.
Appena finito mi è arrivato un calore alla testa seguito da un dolore con pulsazioni solamente sulla parte sinistra, zona tempia.

Dopo circa un ora è passato.


Questa sera ho riprovato anche per provare se era solo un caso, ma così non è stato.

Questa volta non sono riuscito a completare la masturbazione che nuovamente è arrivato il calore con il dolore alla tempia sinistra e dopo più di mezz’ora ancora mi pulsa.


Cosa potrebbe essere?
Vorrei specificare che non soffro di mal di testa, emicrania o simili.

In 27 anni di vita avrò avuto circa 10 casi di mal di testa sia leggero che pesante.

Non soffro di pressione bassa, anzi è leggermente sopra alla media.

Da poco ho iniziato attività fisica e ho dato una regolata anche alla alimentazione.
Non fumo e bevo solamente un paio di calici di vino una volta alla settimana.


Mille grazie
Saluto

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente.

esiste una cefalea associata ad attività sessuale, potrebbe essere il Suo caso, ne dovrebbe parlare col medico curante in attesa che si sblocchi l’emergenza per effettuare una visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,

Mille grazie per la Sua tempestiva risposta, anche se avrei preferito per una risposta più delucidante.

Perché Lei ha detto che esiste una cefalea da attività sessuale, ma prima d’ora non mi è mai capitato. Ho avuto il primo rapporto sessuale all’età di 14 anni, attualmente ne ho 28 e non mi è mai capitato un dolore simile, anzi sempre il contrario.

Quindi avrei gradito maggiori dettagli al riguardo.

Comunque, rinnovo i miei ringraziamenti e colgo l’occasione per augurarLe una buona giornata.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

tale tipo di cefalea primaria può manifestarsi a qualsiasi età ed è più frequente nell'uomo riaspetto alla donna.
Per potere ipotizzare questo tipo di cefalea è necessario che si manifesti almeno due volte e sempre nella medesima situazione, per qualsiasi tipo di attività sessuale.
In un terzo dei casi è monolaterale, in due terzi bilaterale.
Per fortuna non si presenta sempre ma solo in alcuni periodi, la causa di questo decorso non è nota.
Le ricordo che questa è solo un’ipotesi a distanza, una visita neurologica, con eventuali esami diagnostici (angio-TC o angio-RM) che il collega potrebbe richiedere, è sempre indicata.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro