Utente
Salve, ho 17 anni e vorrei fare presente un problema che ho da circa tre giorni.
Accuso un formicolio al mignolo e a metà dell'anulare della mano sinistra, che si intensifica se effettuo una pressione su di essi. Fortunatamente non avverto alcun dolore. Mi sono documentata un pò su internet e mi sembra di aver capito che questo disturbo potrebbe essere causato da una compressione del nervo del gomito. Ho inoltre letto che se questo disturbo non viene curato potrebbe portare alla paralisi delle ultime tre dita della mano.
Vorrei sapere cosa è possibile fare per curare questo formicolio e se è vera la possibiltà della paralisi.
In fine, avendo già subito un intervento al seno di rimozione di un fibroadenoma e essendomi recentemente stata diagnosticata un'ernia discale, mi domando come sia possibile che alla mia giovane età si possano avere tutti questi disturbi (di cui due neurologici). Sono spaventata poichè non vorrei andare incontro ad un ulteriore intervento chirurgico.
Grazie in anticipo, Federica.

[#1]  
Gentile signora,
è necessario approfondire la diagnosi con indagini strumentali.
Intanto a cje livello è stata diagnosticata l'ernia discale?
Le consiglierei di eseguire una elettromiografia agli arti superiori ponendo come motivo dell'esame "sospetta compressione del nervo ulnare al gomito, sospettta radicolopatia cervicale".

Ci faccia sapere


Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente
Scusi la domanda, cosa sarebbe la "radicolopatia cervicale"? L'ernia mi è stata diagnosticata in zona lombare, nella 5° vertebra se non sbaglio... lei crede che il formicolio sia dovuto all'ernia?
Grazie

[#3]  
La radicolopatia cervicale sarebbe l'irritazione di uno o più radici nervose che nascono dal midollo cervicale e si distribuiscono agli arti superiori formando il plesso brachiale.
Il Suo disturbo potrebbe derivare o da una compressione del nervo ulnare al gomito o da una compressione della radice cervicale che contribuisce a formare il nervo ulnare.
La radice cervicale potrebbe essere irritata o compressa per es. da un'ernia discale, ma quella diagnosticata a livello lombare non è in rapporto causale con il diturbo avvertito al braccio.

Spero di esser riuscito a rispondere alla Sua domanda

Cordialmente

[#4] dopo  
Utente
Ma questa irritazione delle radici nervose è una cosa grave? Come potrei risolvere questo formicolio?