Utente
Buongiorno.
Da circa una settimana, da quando mi è terminata l'ultima "mestruazione" (prendo la pillola) ho un fastidioso mal di testa pulsante dietro la nuca.
Lo avverto soprattutto da sdraiata ma in generale è presente in maniera più o meno continua e la cosa strana è che se passo un dito (senza nemmeno fare troppa pressione) immediatamente a destra del mio occhio dx, sulla tempia, sento un leggero fastidio come se ci fosse un nervo infiammato proprio in quella zona.
Premetto che sono ormai forse 5 anni che ad ogni mestruazione ho almeno un attacco di mal di testa e che è più o meno dallo stesso periodo che nel pre ciclo soffro di rigidità del collo, episodi di cervicalgia.
Il punto è che in genere finito il flusso il fenomeno si esaurisce, questo mese non è successo.
Persiste.

Ora, 1) cosa potrebbe essere?
Mi devo preoccupare?
2) come devo procedere?
al momento non posso sottopormi a visita specialistica, posso contattare al limite telefonicamente il mio medico di base.
Grazie

[#1]  
Dr. Daniele Orsucci

24% attività
8% attualità
8% socialità
LUCCA (LU)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2020
Buongiorno, è molto probabilmente emicrania forse accentuata dallo stress di questo periodo. Programmerei senza urgenza una RM encefalo e sentirei un neurologo per terapia specifica.
Dott. Daniele Orsucci
Neurologo - Esperto Elaborazione Diete
Disponibile per visite on-line (orsuccid@gmail.com)

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta. Nel frattempo, seconeo Lei se mi rivolgessi al mio medico di base, potrei ottenere una terapia temporanea per mitigare il fastidio?