Utente
Buongiorno dottore Volevo un'informazione, sono un ragazzo che soffre di ansia anche se al momento sono abbastanza tranquilla nonostante tutto ciò quello che sia successo ma ho fatto grandi passi da circa 3 giorni ho un leggero mal di testa che mi prende nei lati un po' a sinistra un po' a destra, a volte devo prendere la Tachipirina per farlo passare a volte passa da solo solitamente mi viene intorno a pranzo o subito dopo pranzo, non è fastidioso però non fa piacere, in più mi sembra di non soffrire di cervicale, o meglio Ho avuto problemi al collo fatto anche delle risonanze magnetiche ma il dolore al collo che sento adesso è molto leggero, dato che io sono un buon ipocondriaco ho molta paura di aneurismi o malattie celebrali, questi dolori possono semplicemente essere portati da forma di stress o comunque di cefalea muscolo tensiva o Devo approfondire la situazione Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la sintomatologia riferita orienta verso una cefalea tensiva, causata da stress e da ansia.
Non vedo elementi che possano fare sospettare malattie neurologiche importanti.
Si tranquillizzi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore grazie per la risposta, Sì in effetti non posso negare che non ci sia ansia, perché mi sta capitando ultimamente di avere anche lei di verbi via internet o comunque Social e mi sento abbastanza attaccato e nel momento in cui mi viene il nervoso aumenta leggermente l'ansia e di conseguenza il mal di testa, Anche se devo ammettere che è come se fosse una pressione ai lati della testa e nello stesso tempo domani ho un holter pressorio perché ho la pressione che viaggia sui 135 E90, ma non credo che sia la pressione a portarmi maldi testa

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nella cefalea tensiva non ci sono problemi di pressione arteriosa, solitamente è scatenata da tensione muscolare e nervosa.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro