Utente
Buongiorno cari dottori, vi scrivo per un dubbio che mi terrorizza.
Mi capita raramente, quando sono a letto, nella fase pre addormentamento (ma quando ancora sono cosciente, seppur con la mente vagante) che i miei arti (talvolta un braccio, talvolta una gamba) si muovano da soli, un vero e proprio movimento ampio (esempio: braccio disteso che rigidamente si piega, come uno scatto).
Poco fa mi è capitato con la gamba però in maniera diversa: ero a letto, la mia mente vagava con i pensieri e sentivo una punta di nervosismo.
A un certo punto ho sentito proprio la gamba che si è sollevata da sola ed è tornata giù.
Non ero in dormiveglia, non so neanche come definirle queste sensazioni (mioclonie?
fascicolazioni?).
Queste cose mi sono capitate più volte nel corso degli anni, ma quella di questa notte mi ha fatto preoccupare molto di più per come è avvenuta.
Ci tengo a precisare che sono un tipo molto molto ansioso e molto stressato da anni e anni.
Il mio terrore è che possa trattarsi o di Sla o di sclerosi multipla.
Cosa potete dirmi per aiutarmi?
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

si tranquillizzi riguardo le malattie che teme.
Verosimilmente si tratta di scosse ipnagogiche causate da ipereccitabilità neuromuscolare che all'origine hanno ansia e stress come fattori scatenanti.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, innanzitutto grazie per la celere risposta. Avrei un altro quesito da chiederle: stamattina la mia ragazza mi grattava la pianta del piede, come a volermi fare il solletico, e le mie dita dei piedi andavano indietro anziché in avanti, come se ci fosse un segno di Babinski positivo. Mi sono nuovamente allarmato. È significativo oppure il segno di Babinski va fatto con un determinato e preciso movimento per essere considerato corretto? È normale che le dita vadano indietro se mi viene grattato il piede? Ho letto che anche il Babinski positivo potrebbe essere segno di Sla o SM. Grazie mille.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, quanto scrive non c'entra nulla col Babinski, per evocare quest'ultimo c’è una tecnica precisa da seguire che ovviamente non è "grattare il piede"

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro