Utente
Salve, ho 21 anni.
Da qualche giorno avverto una strana sensazione al braccio e gamba sinistra, ovvero mi sembra di sentirle più deboli rispetto alla parte destra.
Sembra debba fare un minimo di sforzo in più per muovermi.
Non avverto alcun tipo di dolore se non a volte qualche formicolio che però dopo qualche minuto svanisce (come se mi si "addormentasse" il braccio), però essendo generalmente molto ansiosa ho paura si tratti di una patologia grave al cervello.
Qualche settimana fa ho fatto anche le analisi del sangue che sono risultate perfette ma non so se questo sia rilevante con ciò che provo ultimamente.
Vorrei un vostro parere.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

mi pare che la Sua sia una sensazione peraltro vaga, in questi casi è necessario che qualcosa di soggettivo venga obiettivato, pertanto la prima cosa da fare è la visita presso il medico curante per avere un primo parere diretto.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro