Utente
Buongiorno.
Vi chiedo un aiuto e parlare sulla mia condizione.
Per episodi di sbandamento e vertigine senso di confusione, ho avuto il terrore di avere qualcosa al cervello, e se vogliamo essere precisi la paura era di avere un tumore del cervello.
Cosi mi sono recato ad un centro privato a fare una risonanza magnetica encefalo con la macchina aperta.
La risonanza magnetica era negativa ma sono andato successivamente con la risonanza a fare una visita dal neurologo.
Il neurologo ha visto il CD.
Mi diceva che cercava dei segni sia diretti che indiretti di eventuali masse al cervello che potevano far pensare ad un nodulo ma che dalla risonanza magnetica non si vedeva assolutamente nulla.
Ne segni diretti che indiretti, mi ha fatto una visita per vedere i riflessi, mi diceva se sentivo lo stesso stusciamento del martello in varie parti del corpo e poi del solletico sotto i piedi.
Sono stato in piedi ad occhi chiusi con le mani avanti aperte.
Alla fine mi dice che non c'e nulla e che dovevo fare una consulenza psicologica.
Ora io vorrei chiedere se davvero vi era una cosa il neurologo lo avrebbe visto?
Quindi posso davvero scongiurare qualcosa al cervello?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

certamente, con RM encefalica e visita neurologica negative può stare tranquillo.
Segua le indicazioni del collega e affronti il disturbo d’ansia che mi pare sia la diagnosi del neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la sua risposta.
La diagnosi si, è stata ansia. Il neurologo mi ha detto che i soldi che spendo a fare RM encefalo l'avrei dovuti spendere per una visita psicologica. Mi ha detto di affrontare la paura e cercare di allontanare da me l'idea di avere un tumore alla testa. Perché anche se a basso campo è andato a vedere ogni tipo di segno che poteva esserci anche indiretto e non ce assolutamente nulla. Quindi mi ha detto che è totalmente ok. Non sa che liberazione però ecco volevo appunto chiedere una seconda opinione. Grazie dottore. Ora posso affrontare altre strade come quella psicologica