Utente
Buon pomeriggio dottori, vorrei chiedervi un consulto a distanza riguardante i sintomi che presento.
Ho 22 anni, e sin dall’età di 6 anni soffro di mal di mal di testa.
Questi attacchi erano abbastanza forti e prendevano lo stomaco facendomi rimettere.
Tutto si calmava con l’uso di un antinfiammatorio.
Ho svolto molte visite neurologiche ed esami diagnostici risultando sempre negativi; pertanto nessuno mi ha mai dato nessuna terapia.
Questa volta presento un mal di testa abbastanza diverso più leggero, intensità del dolore lieve-media, ma risponde poco all’uso dei antinfiammatori e non ho nausea.
É iniziato tutto tre settimane fa.
Il dolore duró una decina di giorni fino a scomparire.
Ma da ieri sono ritornata ad avere questo mal di testa.

Sto iniziando a preoccuparmi pensando al peggio.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

da ciò che scrive un’ipotesi che possiamo avanzare a distanza è la cefalea tensiva che ha spesso le caratteristiche che menziona, cioè intensità del dolore lieve-medio che non sempre risponde ai comuni antidolorifici.
Se dovesse persistere si rivolga al medico curante.

Cordiali saluti e buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro