Utente
Ho cancellato il consulto e fatto uno nuovo perché non avevo avuto risposta.

Buonasera sono una ragazza di 19 anni.


2 mesi fa mi era successa una cosa orrenda, ero seduta sul divano ad un certo punto sento un affaticamento a respirare da lì mi sono spaventata e ho sentito che pure il cuore batteva forte, sentivo di perdere il controllo di me stessa e pensavo di morire, avevo le gambe deboli come se stessi per cadere e un formicolio in testa con una pressione al collo e in testa.


Pensando di morire sono andata in ospedale che dopo avermi visitato hanno detto che ero ansiosa ed avevo una cefalea tensiva.


Poi pensando che questa cosa non si ripeteva dopo 1 settimana è ritornata, quindi sono andata dal medico che mi ha prescritto delle gocce e mi ha detto che sono ansiosa anche se non l'ho mai pensato di esserlo e anche lui mi ha detto che ho una cefalea tensiva.


Allora mi è rimasta in mente questa cosa che questi attacchi ritornano, ma il problema è che sto male pure non avendo attacchi di panico tipo gambe deboli, mi sento stanca, pressione alla testa che non è sempre nello stesso punto a volte alla nuca a volte alle tempie a volte a destra ecc.


E poi sento che facendo sforzi minimi mi stanco e sento instabilità e vertigini ecc.


Cosa posso fare aiutatemi sto davvero male.

Attendo una vostra risposta

Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

la sintomatologia descritta sembrerebbe di tipo ansioso, per il primo episodio non escluderei un attacco di panico.
Le confermo anche l’ipotesi della cefalea tensiva.
Affinché si manifestino sintomi di origine psichica non è necessario avere la consapevolezza di essere ansiosi.
Affronti il problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua risposta, lei cosa mi consiglia fare ?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le consiglio di affrontare il problema rivolgendosi ad un neurologo che è lo specialista di riferimento per le cefalee, poi il collega Le dirà come procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Invece come aveva detto il mio medico,ho prenotato un colloquio con la psicologa visto il mio problema, secondo lei può essere qualcosa di grave con questi sintomi anche se il mio medico dice che è ansia pure quelli dell'ospedale.
Poi come sto prendendo le gocce che mi ha dato il medico non ho più attacchi di panico però mi sento lo stesso stanca,gambe deboli,brividi e formicoli alla schiena,pesantezza in testa e al collo, mi stanco facilmente e poi il resto penso che sia anche la cefalea.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

ha fatto bene a prenotare dalla psicologa, infatti quando ho scritto "poi il collega Le dirà come procedere" mi riferivo proprio a questo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio ancora per la risposta dottore, spero che la psicologa riesca a farmi ritornare come prima, ma è possibile che questa cefalea è causata dall'ansia o meglio prenotare anche una visita dal neurologo ?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

la cefalea tensiva è spesso scatenata da ansia e tensione nervosa. È possibile che, curata questa, regredisca anche la cefalea. Poi un’eventuale visita neurologica ai valuterà in un secondo tempo, in base al decorso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Posso stare tranquilla e che non è nulla di grave?
Perché i sintomi sono veramente fastidiosi che hanno rovinato la mia vita quotidiana.
Anche quando non ho attacchi di panico mi sento stanca, gambe stanche,vertigini e sbandamenti e senso di stare in barca forse causata dalla cefalea,pressione alla testa,occhi pesanti e stanchi e facendo anche uno sforzo minimo sento fiato corto e cuore battere forte.
Poi magari quando sono seduto e poi alzo per pochi secondi sento come se il sangue mi passa dalla testa.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

capisco che i sintomi siano fastidiosi ma le caratteristiche descritte non fanno pensare nulla di grave, peraltro ha pure una diagnosi di cefalea tensiva da parte di due medici diversi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta, quindi lei mi consiglia di iniziare come le ho detto il percorso psicologico e poi se non passa di andare anche dal neurologo per la cefalea.
Sii sono d'accordo con lei però avendo questi sintomi non è facile pensare di avere solo ansia e cefalea.
Un'ultima cosa che volevo aggiungere che sento anche i piedi caldi e le gambe a volte sembra come se non arrivasse sangue.

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

Le confermo di iniziare il percorso psicologico e successivamente, qualora non avesse benefici sulla cefalea, può consultare un neurologo.
Gli ultimi sintomi sembrano di natura psicosomatica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
La ringrazio ancora per la risposto, anche il mio dottore ha consigliato di iniziare un percorso psicologico e mi ha detto che risolvendo l'ansia avrei avuto anche benefici per la cefalea e mi ha pure detto di stare tranquilla e non pensare a patologie gravi che sono troppo giovane per avere qualcosa di grave.
Però a volte quando sento quel senso di soffocamento, il cuore che batte forte, la pressione in testa che aumenta con formicoli e le gambe come se stessi per cadere,poi mi sento staccata dalla realtà ( sono sintomi che durano circa 15-20 minuti può essere lo stesso grave) mi fanno veramente paura e far pensare tipo problemi al cuore e vorrei correre in ospedale per un controllo, a volte magari sento dolore alla testa però il dolore poche volte di più è quella pressione che non è sempre nello stesso punto.poi a volte quando cammino sembra di essere in ascensore ecc.

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tutta la sintomatologia descritta configurerebbe un disturbo ansioso.
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, veramente molto gentile le farò sapere dopo il percorso psicologico.
Volevo solo dire che la cosa che mi crea più problemi è la cefalea che mi causa vertigini,occhi pesanti,e mi sento una pressione senza dolori che non mi lascia mai però questa pressione non è sempre nello stesso posto e ho notato che se metto pressione con la mano in un punto sopra della testa sparisce e mi sento benissimo, vorrei stare cosi e forse pure la mia ansia diminuirebbe perché anche questo alla testa mi mette ansia pensando a tumori ecc.

[#15] dopo  
Utente
Attendo una sua risposta

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È una sintomatologia compatibile con una cefalea tensiva.
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente
Quindi posso stare tranquilla che è solo ansia e cefalea tensiva come confermato in ospedale e dal medico curante ?
E davvero ansia e cefalea tensiva posso far star male cosi tanto ?

[#18]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sembra proprio di sì.
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente
Va bene dottore,grazie mille la aggiornerò dopo il colloquio con la psicologa,spero di non avere un tumore o problemi al cuore che causano questi problemi o forse mi devo fidare come detto in ospedale e dal mio medico che è solo ansia.

[#20] dopo  
Utente
Dottore come ho forte pressione alla nuca e vicino le tempie con dolore posso prendere muscoril anche se sto prendendo le gocce per ansia ?
Però quando mi sdraio e appoggio la testa al cuscino passa, è sempre la cefalea ?

[#21]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È vietato da questa postazione dare consigli su farmaci, deve rivolgersi al medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#22] dopo  
Utente
Dottore me lo aveva prescritto il mio medico per prenderlo al bisogno però ora che prendo le gocce non so se si può prendere ?
Poi la cosa che mi spaventa è che come mai questa pressione cambia sempre punto ?
L'altro giorno sentivo pressione dalla parte destra della testa e quando la muovevo sentivo dolore anche tra la spalla e al collo oggi la sento alla parte sinistra e la sento meno sensibile, poi quando cammino mi sembra di avere dei sbandamenti e tipo stare in barca o in una giostra è questa che mi crea paura

[#23]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il farmaco l'ha prescritto il medico curante può assumerlo anche se prende le gocce per l'ansia, quali?
Dr. Antonio Ferraloro

[#24] dopo  
Utente
Si chiamano Lexotan, mi può rispondere anche per l'altra cosa della #22

[#25]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lo può assumere.
Le dico pure che difficilmente solo con l'ansiolitico risolverà il problema dell'ansia.
Il resto della sintomatologia è probabilmente ansiosa.
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, come le avevo detto inzio un percorso psicologico da giovedì almeno con quello riesco a curarla l'ansia giusto ? e spero pure la cefalea. Buonanotte Dottore.

[#27] dopo  
Utente
Può essere utile ?

[#28]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, può essere utile.
Dr. Antonio Ferraloro

[#29] dopo  
Utente
La ringrazio per tutti i consigli che mi ha dato, adesso iniziando il percorso psicologico per l'ansia vedo se migliora la cefalea se no farò una visita dal neurologo come detto da lei. Però ho sempre quella paura che non è solo cefalea e ansia come detto dai medici, spero di risolverla, lei a distanza come prima impressione cosa le sembrato ? questa pressione dolori alla testa come detto dai medici una cefalea muscolo tensiva, la ho prima dei attacchi di panico può essere che era sempre ansia che si è manifestata dopo o è una cefalea che devo curarla con qualche farmaco perchè la ho da 1 anno invece gli attacchi di panico sono stati recentemente

[#30] dopo  
Utente
Mi faccia sapere la ringrazio di cuore dottore.

[#31]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Senza una visita non è possibile rispondere, la mia impressione è la stessa che hanno avuto i medici che l'hanno visitata direttamente come si evince dalle risposte precedenti.
Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, cercherò di lavorare sulla mia ansia insieme alla psicologa e spero che pure la cefalea si curi se no farò una visita dal neurologo e curare pure questa ed ritornare a vivere la mia vita come prima.

[#33] dopo  
Utente
Dottore mi scusi se la disturbo come avevo forte dolore dietro la testa con una pressione che arrivava anche fino le tempie, ho preso il muscoril va bene per il mal di testa ?

[#34]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il muscoril non è un antidolorifico e una cpr isolata solitamente è poco efficace.
Dr. Antonio Ferraloro

[#35] dopo  
Utente
Posso prendere un brufen per questo forte mal di testa e pressione alla testa ho paura che sia un'aneurisma cerebrale o qualcosa di grave ai nervi.

[#36] dopo  
Utente
La ringrazio in anticipo

[#37]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non pensi malattie importanti.
Come Lei sa non si possono consigliare farmaci a distanza in un soggetto che non si conosce, dovrebbe chiedere al medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente
Va bene dottore chiedo al mio medico curante, comunque mi scusi se l'ho disturbata più volte ma non so se mi può capire che questi sintomi mi spaventano quando sento dolore e poi pressione alla testa (con dei formicoli che durano pochi secondi) comunque domani ho il primo colloquio con la psicologa.

[#39] dopo  
Utente
La riaggiorneró

[#40] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, volevo aggiornarla oggi ho fatto il primo colloquio con la psicologa, che è durato circa 1h e diciamo che ho raccontato un po' di cose sulla mia vita e mi sono pure sfogata,e ha detto che ora parlerà anche con il mio medico curante e spero di risolvere pure la cefalea che mi disturba molto curando l'ansia se no farò come detto da lei una visita dal neurologo.

[#41] dopo  
Utente
Mi faccia sapere il suo parere se sto proseguendo bene per la mia cura o devo cambiarla ?

[#42]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ha iniziato la psicoterapia, deve seguirla serenamente.
Se sarà efficace o meno non è possibile stabilirlo a priori.
Dr. Antonio Ferraloro

[#43] dopo  
Utente
Invece per il neurologo lei mi consiglia ancora di aspettare e fare prima la psicoterapia ?

[#44]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Veda prima come va, poi si deciderà.
Dr. Antonio Ferraloro

[#45] dopo  
Utente
Dottore oggi una mia amica mi ha messo in dubbio, mi ha detto che invece che la psicologa dovrei andare da un psicoterapeuta pee gestire la mia ansia, lo so che la mia amica non è un medico però mi ha messo questo dubbio.

[#46]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ascolti nessuno e continui ciò che ha iniziato.
Dr. Antonio Ferraloro

[#47] dopo  
Utente
Buonasera dottore oggi mi sono svegliata presto per andare ad una festa e già appena svegliata mi sentivo la nause poi arrivata alla festa sentivo gambe stanche proprio molli e dolore in basso la schiena e sentivo occhi stanchi come se si chiudono da soli e sentivo formicolio e brividi ogni tanto in testa e poi mi sembrava proprio di essere senza energie e sento pure una strana sensazione alle gambe come se non arriva il sangue.
Lei cosa ne pensa ?

[#48]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La sintomatologia riferita sembrerebbe ansiosa, questa è l'impressione che si ricava a distanza.
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore, come le avevo già detto che circa 3 mesi fa ero stata in pronto soccorso per un'attacco di panico come detto dai medici e poi andata dal medico curante pure lui mi ha detto che è solo ansia, però la cosa di ieri mi ha spaventata poi non mi sentivo in me stesso e oggi invece non ho questi sintomo ma ho una tensione muscolare al collo alla parte destra quindi sento meno sensibilità da quel lato, ho paura che magari è un tumore per quello che è successi ieri magari i medici non lo sanno,comunque dopo domani ho la seconda seduta dalla psicologa.

[#50] dopo  
Utente
Quindi tutto questo può essere davvero solo ansia e cefalea tensiva ?
tipo ieri pensavo di avere un tumore in testa ecc.
i miei sintomi fanno pensare qualcosa di grave ?

[#51]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No, nessun problema grave.
Dr. Antonio Ferraloro

[#52] dopo  
Utente
come sempre lei è molto gentile, come lei mi aveva detto avevo iniziato il percorso dalla psicologa penso che glielo avevo anche detto e dopo domani o la seconda seduta spero che pian piano risolvo il problema e pure la cefalea se no andrò da un neurologo per la cefale.
Ma posso avere anche con lei una video-terapia ?

[#53] dopo  
Utente
Mi faccia sapere la ringrazio

[#54]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No, mi dispiace, non faccio video-terapia.
Dr. Antonio Ferraloro

[#55] dopo  
Utente
Quindi come ormai lei conosce il mio problema che sarebbe ansia e cefalea muscolo tensiva continuo a fare il percorso con la psicologa e poi se non migliora la cefalea di andare dal neurologo come detto da lei,invece per l'ansia dopo quanto tempo inizierò ad avere benefici ?

[#56]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo non posso saperlo, deve chiederlo alla psicologa che La segue.
Dr. Antonio Ferraloro

[#57] dopo  
Utente
Buongiorno dottore poco fa ho iniziato a sentire un peso sui occhi, e un senso di solletico dentro la fronte una cosa veramente fastidiosa con una pressione come se sta per scoppiare e il cuore che batte forte e anche alla nuca sento tutto rigido, ho paura devo andare al pronto soccorso ?

[#58]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Probabilmente è una cefalea tensiva con predominante componente muscolare (contrattura).
Spesso la sua origine è ansiosa.
Se persiste ne parli col medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#59] dopo  
Utente
Grazie mille dottore il problema è che questi sintomi mi spaventano ed inzio ad avere un respiro affaticato e battito forte e vado in panico, secondo lei oggi dovrei andare dal mio medico o proseguo la mia terapia con la psicologa?
quando mi è successo sentivo un peso sui occhi e la testa che stava per scoppiare sentiva il cuore battere in testa ecc.
Pensavo di avere un ictus o un tumore...

[#60]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Può fare entrambe le cose, medico e psicologa.
Dr. Antonio Ferraloro

[#61] dopo  
Utente
Però non ho avuto dolori, sentivo proprio la fronte che dentro un senso di solletico con pressione alla testa e che stava per scoppiare e sentivo gli occhi pesanti e mi sembrava che era qualcosa di grave

[#62] dopo  
Utente
Grazie ancora per la risposta dottore, con la psicologa sto già facendo un percorso infatti sta mattina ho fatto una seduta come mi aveva consigliato lei per l'ansia e intanto sto prendendo pure le gocce per ansia che mi aveva dato il mio medico, quindi lei mi consigli anche di andare dal medico per qualche farmaco per la cefalea muscolo tensiva ? anche il mio medico dice che si tratta di una cefalea di origine d'ansia

[#63] dopo  
Utente
perchè voglio essere orientata verso la cura giusta

[#64]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
" lei mi consigli anche di andare dal medico per qualche farmaco per la cefalea muscolo tensiva ?" solo se dovesse persistere.
Dr. Antonio Ferraloro

[#65] dopo  
Utente
Grazie ancora per la risposta, come le avevo già detto io la cefalea la ho da circa 2/3 mesi insieme ansia e attacchi di panico però lei mi aveva detto di andare da una psicologa e pure il mio medico curante e il pronto soccorso e come la cefalea era causata dall'ansia pure questa guariva invece se non passava di andare dal neurologo non so se si ricorda, però essendo ancora alla seconda seduta con la psicologa non sto ancora bene e poi avendo quel episodio che le ho detto prima alla testa mi sono spaventata che fosse qualcosa di grave comunque tra poco vado dal mio medico curante per parlarne di questo.

[#66] dopo  
Utente
Buonasera dottore ero appena stata dal mio medico curante, non mi ha dato nessuno farmaco mi ha detto di stare serena e poi ha detto che con questa ansia sono depressa e per quello che causa questa cefalea...
Quindi continuo il percorso con la psicologa per ora non ho bisogno del neurologo o può essere utile per una visita ?

[#67]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bene, continui con la psicologa.
Dr. Antonio Ferraloro

[#68] dopo  
Utente
Buonasera dottore,ho prenotato per prossima settimana una visita con lo psichiatra per valutare l'ansia e poi continuare con la psicologa e poi spero che ritornerò come prima, lei cosa ne pensa può essere utile anche per la cefalea ?

[#69]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non so, potrebbe essere.
Dr. Antonio Ferraloro

[#70] dopo  
Utente
Comunque la ringrazio per i suoi consigli che mi ha dato per iniziare il percorso con la psicologa e poi il mio medico ha detto che la cefalea dovrebbe sparire curando l'ansia speriamo che sarà cosi se no per la cefalea è il neurologo giusto ?

[#71] dopo  
Utente
Dottore lei cosa mi consiglia fare al momento che mi abbasso a parte la pressione in testa però poi quando ritorno alla posizione dritta per pochi secondi sento uno stordimento tipo il sangue passare e dei formicoli e poi ritorna tutto normale però la pressione rimane lo che è la mia cefalea causata dall'ansia ma per stare bene al momento c'è qualche rimedio oltre al farmaco ?
Io uso la mano con cui metto pressione alla testa e la pressione diminuisce.

[#72] dopo  
Utente
Dottore lei che consiglio mi darebbe di continuare con la psicologa e poi settimana prossima devo andare dallo psichiatra, e per adesso non pensare altro tipo neurologo ecc ?

[#73]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le ho già risposto tante volte, fare sempre la stessa domanda è un chiaro sintomo ansioso.
Non cerchi sempre rassicurazioni perché, se avesse sempre delle risposte, rinforzerebbero l'ansia.
Anche scrivere sempre online è una compulsione che fa parte del disturbo d'ansia.
Dr. Antonio Ferraloro

[#74] dopo  
Utente
Dottore non è tanto per chiedere rassicurazioni ma stando cosi con questi sintomi fanno sempre pensare a qualcosa di grave anche se i medici hanno escluso malattie gravi e mi hanno detto che è ansia e cefalea infatti seguendo i loro consigli ho iniziato ad andare dalla psicologa per l'ansia e giovedì vado dallo psichiatra però vorrei essere sicura di essere sulla strada giusta per tornare a star bene e non ha perdere tempo magari sbagliando terapia perché anche la cefalea mi disturba parecchio.

[#75] dopo  
Utente
era solo questo il mio dubbio non so se può capire quello che intendo

[#76]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo che La capisco ma ha già avuto più risposte in tal senso.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#77] dopo  
Utente
Dottore la ringrazio per tutti i consigli, capisco quello che intende lei che lo dice per il mio bene ma la mia domanda era anche riferita che come lei mi aveva detto di iniziare un percorso dalla psicologa che ho fatto, ora giovedì devo andare anche dallo psichiatra che sono due figure diverse e volevo sapere se lo psichiatra dandomi qualche farmaco mi può anche dire qualcosa sulla cefalea che è causata dalla mia ansia o devo andare da un neurologo era questo che le volevo chiedere o invece aspetto ancora e continuo con la psicologa...

[#78]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima veda cosa Le dirà lo psichiatra, poi si decide come procedere.
Dr. Antonio Ferraloro

[#79] dopo  
Utente
va bene dottore la ringrazio di cuore per tutto, domani vado ancora dalla psicologa poi se vuole giovedi come vado dallo psichiatra la riaggiorneró, poi è normale quando indosso gli occhialo o metto la mascherina o con il dito lo appoggio tra la fronte e il naso in centro sento un senso solletichino con pressione in quel punto ?
Cioè mi spiego meglio anche quando indosso gli occhiali o la mascherina sento quel fastidio e una pressione

[#80] dopo  
Utente
Può essere ancora questa maledetta cefalea ?

[#81]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bene, mi faccia sapere cosa Le dirà lo psichiatra.
Dr. Antonio Ferraloro

[#82] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ieri sono stata in ospedale durante un attacco di panico con codice giallo e mi hanno fatto visita di p.s.,monitoraggio incruento della saturazione arteriosa,proteina c reattiva, emocromo,d-dimero(xdp),troponina,rx toraxe e ECG alla fine mi hanno dismesso e detto che ho attacchi di panico e sono ansiosa e finché non curo questo problema non starò bene fisicamente e devo fare sport per far passare anche la cefalea

[#83] dopo  
Utente
Ma gli esami che mi hanno fatto possono escludere cause gravi ?

[#84]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

rilegga la mia prima risposta, era già inquadrato tutto il Suo problema, quindi non mi aggiunge nulla di nuovo.

"Ma gli esami che mi hanno fatto possono escludere cause gravi ?", anche questa domanda è un sintomo ansioso.

Se la psicoterapia non Le darà i benefici sperati non abbia timori ad affiancare anche una terapia farmacologica.
Veda cosa Le dirà lo psichiatra.
Dr. Antonio Ferraloro

[#85] dopo  
Utente
Va bene la ringrazio,le farò sapere dopo aver parlato con lo psichiatra, la terapia farmacologica la sto già facendo con le gocce però sentirò lo psichiatra per tutto questo,invece per la cefalea il mio medico mi ha prescritto oggi B5A aceclofenac in bustine da 100mg.

[#86] dopo  
Utente
Mi pongo questa domanda perché essendo tutto nella norma perché avverto lo stesso questo fastidio di occhi pesanti e stanchi che si chiudono da soli ?
Se tutto risulta normale

[#87]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Negli stati ansiosi tutto risulta nella norma.
Dr. Antonio Ferraloro

[#88] dopo  
Utente
Buongiorno dottore una notizia buona finalmente, da ieri ho iniziato a prendere una bustina di aceclofenac e pure una oggi e già sento un miglioramento

[#89] dopo  
Utente
Dottore un'altra cosa che forse non centra con l'ansia che vorrei curare è che al cambio posizione tipo magari sono seduta e mi alzo sento il battito accelerato e una pressione che sale in testa come il sangue che passa e le gambe stanche però dura poco tempo si può risolvere pure questa ?se lei sa come si chiama questa cosa ?

[#90] dopo  
Utente
Per il resto ne parlerò tutto con lo psichiatra domani, era solo questo quello che pensavo che non centrasse con l'ansia

[#91] dopo  
Utente
Buongiorno dottore oggi sono stata al CPS per la visita dal psichiatra mi ha dato questa terapia: amisulpride 200 mg devo prenderlo 1/4 la mattina prima di colazione e 1/4 prima di cena invece citalopram dopo colazione inizio da 1 goccia ad arrivare fino a 10 per un mese e poi mi toglie amisulpride e prendo solo citalopram. però mi sono spaventata perché ho visto due persone lì che era disabili mentalmente in senso per droga o qualcosa e avevo paura dal posto ecc.
Lei cosa ne pensa per la terapia poi gli ho fatto vedere anche il foglio del pronto soccorso dell'altro giorno con ecg e tutti gli altri esami e mi ha detto che è tutto nella norma.

[#92]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La terapia è congrua al Suo problema, la può iniziare.
Dr. Antonio Ferraloro

[#93] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, poi lo psichiatra mi ha detto che tra 1 mese devo andare ancora da lui che mi inizia a togliere il amisulpride e continuare solo con il citalopram, ma il citalopram è più forte di rivotril ?

[#94]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il citalopram e il rivotril sono due farmaci completamente diversi, appartengono pure a categorie farmacologiche diverse.
Per le terapie a lungo termine è più indicato il citalopram. Il rivotril può dare assuefazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#95] dopo  
Utente
Ecco mi ha tolto il dubbio era proprio quello che volevo sapere perché rivotril dicono che mette anche molta dipendenza ecc., va bene da domani inizierò la terapia speriamo in bene poi lo psichiatra mi ha pure detto che passera pura la cefalea con questo quindi sono contente, alla fine dottore quella cosa come si chiama che le avevo chiesto che quando cambio posizione mi alzo sento quel fastidio ?

[#96] dopo  
Utente
poi mentre assumo questi farmaci posso avere lo stesso rapporti sessuali e masturbazione ?

[#97]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, può avere rapporti sessuali e masturbazione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#98] dopo  
Utente
Va bene dottore grazie di tutto, le farò sapere appena avrò miglioramenti con questa terapia, le auguro una buona serata.

[#99] dopo  
Utente
Dottore mi sa dire qualcosa si quel fastidio che le avevo detto che al cambio posizione mi sale una pressione in testa e battito accelerato e sento in testa passare il sangue e gambe stanche però passa dopo poco

[#100] dopo  
Utente
Dottore come stavo prendendo le gocce lexotan tutti i giorno però 8 gocce e domani devo iniziare la terapia detta dallo psichiatra, posso toglierlo il lexotan o meglio scalarlo ? Lo psichiatra mi ha detto che posso prenderlo al bisogno comunque però prima di questa terapia lo prendevo tutti i giorni 8gocce

[#101]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
È conveniente ridurre il dosaggio gradualmente ma non le posso dare le modalità di riduzione, lo chieda al medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#102] dopo  
Utente
Buonasera dottore oggi che ho iniziato la terapia ho notato che la pressione in testa è aumentata proprio alla nuca che si sposta verso le fronte, quindi ho messo un cappello che mi da beneficio tenendolo stretto, poi sento anche dei sbandamenti però mi sento tranquilla è solo peggiorata la cefalea...

[#103] dopo  
Utente
Ho notato che adesso anche appena abbasso un po' la testa, sento dietro la nuca una pressione fortissima come se qualcosa scoppierà dentro, è normale che i primi giorni è peggiorata ?

[#104] dopo  
Utente
Dottore mi scusi se la sto scrivendo ma era per sapere se questa fastidiosa pressione alla nuca che si sposta fino ai occhi, e poi sento occhi stanchi e pesanti e se abbasso la testa la sento proprio scoppiare come se qualcosa scoppia e appena la abbasso sento proprio qualcosa passare come il sangue può essere peggiorata con il faramaco ? veramente sto peggio con questa terapia
Sento che se con la mano metto pressione sulla parte alta della testa vicino encefalo o alla nuca la pressione diminuisce però è una cosa veramente fastidiosa sembra un nervo ma non saprei

[#105]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
All’inizio della terapia è possibile un peggioramento della sintomatologia che poi gradualmente dovrebbe regredire spontaneamente nell'arco di qualche settimana.
Dr. Antonio Ferraloro

[#106] dopo  
Utente
va bene dottore la ringrazio,spero che tra qualche settimana inizio ad avere benefici perché ormai è da tanto che sto con questi fastidiosi sintomi, sento che appena mi alzo e cammino sento le gambe deboli e sento dei formicoli, poi sento pressione in testa e gli occhi stanchi e pesanti, dottore ma gli esami che mi hanno fatto in ospedale tipo quello emocromo cosa serve l'esame emocromo ?
Può essere un problema di circolazione quello che sento al cambio posizione ?

[#107] dopo  
Utente
Dottore cosa può essere anche quando sto seduta tanto in macchina e poi quando esco e cammino mi sembra strano camminare, sento le gambe stanche e deboli, è ancora la mia ansia ?

[#108] dopo  
Utente
Buonasera dottore, gli attacchi di panico si sono fermati invece la pressione in testa la ho ancora e pure il senso di occhi stanchi e pesanti e mi vengono da chiuderli infatti pure mia mamma quando mi ha visto mi ha detto che ho i occhi stanchissimi,poi sento le gambe stanche e deboli già dalla mattina anche ai piedi,per quanto dovrò soffrire ancora ?
Dottore poco fa ho sentito un calore venire in testa con pressione in testa e formicoli e pizzicotti, e sentivo le gambe deboli e stanche e pure i piedi e quando muovo i piedi sento dei formicoli e sento come se dentro c'é un'aria fresca, poi sento che tra la coscia e la gamba vicino il ginocchio sulla parte dietro sento dei tremoli e alla parte bassa della schiena sento dei brividi e formicoli cosa può essere tutto questo? Qualche emergenza ?

[#109] dopo  
Utente
perfavore dottore mi risponda,non sto cercando rassicurazioni

[#110]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono sintomi psicosomatici.
Dr. Antonio Ferraloro

[#111] dopo  
Utente
Dottore cosa sarebbero i sintomi psicosomatici ? mi scusi per l'ignoranza

[#112]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sintomi ansiosi.
Dr. Antonio Ferraloro

[#113] dopo  
Utente
Okay la ringrazio, devo solo portare pazienza che inizi a fare effetto la terapia che mi ha dato lo psichiatra, perché quando sto cosi mi viene in mente di correre in ospedale perché è una cosa urgente però dopo ci penso che ci sono stata l'altra volta e dopo tutti i controlli mi hanno detto che è ansia

[#114] dopo  
Utente
Buongiorno dottore oggi mi sono masturbata e durante l'orgasmo ho sentito dei brividi in basso la schiena zona sacrale e sentivo anche come qualcosa si muoveva e poi ho sentito come tutta quella sensazione di piacere andare verso la testa, cosa può essere?
Poi ho sentito che mi è riniziata la pressione anche sui occhi e occhi pesanti e mi vengono da chiuderli come se non avessi dormito anche se ho dormito 8 ore....
anche un senso di sonnolenza incredibile

[#115] dopo  
Utente
Dottore lei cosa ne pensa mi può dare una risposta perfavore ?
Possono essere i farmaci ?

[#116] dopo  
Utente
Dottore mi risponda almeno lei, mi sento sola ad un certo punto della giornata inzio avere anche vampate di calore in testa sento le orecchie calde e poi questo senso di sonnolenza.....
Poi sento pure la bocca secca

[#117] dopo  
Utente
spero in una sua risposta

[#118]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono tutte reazioni neurovegetative, nulla di grave.
Però Lei non può riportare ogni sintomo e chiedere cosa sia.
La medicina non funziona così.
Lei ha una diagnosi e una terapia, segua la cura.
Il rischio è che venga chiuso il consulto.
Mi faccia sapere l’efficacia della terapia tra circa un mese o più.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#119] dopo  
Utente
Va bene dottore la ringrazio,avevo paura della sindrome serotoninergica la posso escludere ? Ero spaventata solo di questo, la ringrazio in anticipo della sua risposta

[#120] dopo  
Utente
Dottore mi risponda solo a questa domanda che mi preoccupa molto,dottore oggi mi sono dimenticata di prendere 1/4 di amisulpride prima di cena posso prenderlo ora che ho mangiato ?

[#121] dopo  
Utente
Dottore per paura di avere la sindrome serotoninergica non riesco a dormire

[#122]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna sindrome serotoninergica. Sono solo paure immotivate.
Dr. Antonio Ferraloro

[#123] dopo  
Utente
Dottore giusto per informazione,quando si manifesta la sindrome serotoninergica ?

[#124] dopo  
Utente
Buonasera dottore,da stamattina avevo un nodo alla gola con una pressione sul petto vicino al cuore e sembrava che vicino la gola c'era qualcosa che bloccava però come le avevo detto in ospedale mi avevano fatto un ecg che era risultato perfetto allora ho pensato che sarà la mia ansia ,poi sono andata a masturbarmi e dopo l'orgasmo ho notato che questo nodo alla gola era sparito anche il peso sul petto e poi sento che quando ho le gambe pesanti e i piedi pesanti sento che durante l'orgasmo è quel piacere che va verso le gambe infatti anche la sensazione è quella poi a volte si sposta in testa

[#125] dopo  
Utente
Ed ecco dottore come le avevo detto che dopo la masturbazione mi è passato il peso sul petto e il nodo sulla gola però mi è venuta la pressione in testa e una tensione al collo e se mi masturbo ancora magari si sposta alle gambe o alla schiena questo piacere

[#126] dopo  
Utente
Può essere assiociata sempre all'ansia perché volevo curare anche questa cosa,ora sento pure gli occhi stanchi

[#127] dopo  
Utente
Anche una tensione muscolare ? Veramente non saprei cosa fosse,lei cosa mi consiglia ?

[#128] dopo  
Utente
mi faccia sapere la ringrazio in anticipo, dottore se lei pensa che sto cercando rassicurazioni non è così perché sto cercando di essere orientata verso una giusta cura

[#129] dopo  
Utente
Dottore se le sto dando fastidio mi perdoni la ringrazio

[#130]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi da fastidio ma rilegga il #118.
Questa non è una chat dove si può andare avanti all’infinito.
Ad un certo punto il consulto viene chiuso.
La Sua propensione a scrivere qui sembra una compulsione.
Dr. Antonio Ferraloro

[#131] dopo  
Utente
sii dottore ho letto e mi scuso ma questa mia domanda l'ho fatto qui per non aprire un nuovo consulto perché era una cosa fastidiosa che volevo curare

[#132]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sta curando l’ansia, deve solo attendere qualche mese.
Dr. Antonio Ferraloro

[#133] dopo  
Utente
Buongiorno dottore come sta ?
Volevo chiederle ma è normale che non provo più piacere durante l'orgasmo come lo provavo prima di prendere il farmaco ?

[#134]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Disturbi dell'orgasmo non sono rari a verificarsi con questa tipologia di farmaci, mi riferisco al citalopram.
Il disturbo è reversibile alla sospensione della terapia.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#135] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, buona domenica anche a lei.

[#136] dopo  
Utente
dottore scusi per il disturbo come lei sa che sto assumendo amisulpride e citalopram e come oggi avevo un mal di testa potrei prendere oki o brufene ? ci sono delle controindicazioni ?

[#137] dopo  
Utente
attendo una sua risposta la ringrazio