Utente
Salve io circa due o tre settimane fa ho iniziato ad avere gravi cedimenti e blocchi agli arti, con difficoltà a parlare e cefalee intensissimo, ho fatto esami del sangue, tac e e cefalo, eeg, visite neurologiche e non mi é stata voluta effettuare la rm, ora i sintomi stanno peggiorando ho bruciori sulla pelle formicolio ovunque, in condizioni di totale tranquillità quindi si può escludere un fatto ansioso, e la mia vista è offuscata inoltre mi si tsppano le orecchie e ho dolori fortissimi anche ad esse e non so come comportarmi perché i sintomi peggiorano di giorno in giorno e spesso cado perché mi cedono le gambe...

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio giovane,
per la sintomatologia descritta, se non è stato individuato alcun riscontro obbiettivo negli esami effettuati (TAC ed elettroencefalogramma) e nemmeno nella valutazione neurologica effettuata in parallelo, non deve aspettarsi una risoluzione dalla risonanza, che al più descrive meglio nel dettaglio qualcosa che è stato già individuato dalla TAC. Si affidi ad uno specialista che valuti anche l'aspetto psicosomatico dei suoi disturbi.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it