Utente
Gentili dottori,
Chiedo scusa per questa domanda apparentemente stupida, ma vorrei riferire un sintomo.
Da circa 3 giorni sento questa strana sensazione di tiraggio della mandibola e della testa, al lato dx.
Questo fastidio si irradia anche alle labbra dandomi la sensazione che una delle due si abbassi leggermente, anche se non accade.
Di me posso dirvi che ho 20 anni, soffro di ansia diagnosticata e spesso e volentieri digrigno i denti.
Potrebbe essere una nevralgia causata dal digrignare oppure dovrei preoccuparmi per qualcosa di più grave?
(domanda con sfumatura ipocondriaca, ahimé).
Ho notato che il fastidio diminuisce o svanisce quando sono disteso.

Grazie per la cortese attenzione.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

il primo consiglio che Le posso dare è di rivolgersi al Suo medico curante per avere un parere diretto riguardo il presunto problema al labbro (per eventuali asimmetrie).
In secondo luogo chieda al Suo dentista di valutare un’eventuale disfunzione dell’articolazione temporo-mandibolare.
Poi potrebbe avere le idee più chiare.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro