Attivo dal 2020 al 2020
Salve
Vorrei chiedere se durante un attacco emicranico con aura possano insorgere automatismi, lo chiedo perché lo ho letto in un articolo, in cui veniva sottolineato il fatto che tale avvenimento sia molto raro


Dunque:
Se vi sono degli automatismi essi sono simili a quelli epilettici o sono molto meno eclatanti ?

Buona giornata

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non mi risultano automatismi nell'emicrania con aura, nella mia ultratrentennale carriera non ne mai incontrati.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
grazie per la celere risposta

Dunque lei ritiene che non sussista tale sintomatologia per l’aura emicranica.

Nel dettaglio riporto un passo dell’articolo

<<SINTOMI RARI DELL’AURA EMICRANICA>>
....., comportamenti automatici ,....
Per comportamenti automatici cosa si intende?

Dunque lei mi esclude categoricamente vista la sua ampia esperienza, che l’emicrania con aura classica abbia fra i suoi sintomi, anche fra Quelli rari gli automatismi, che sono propri della potologia epilettica?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ripeto che a me non risultano.
Gli automatismi sono degli atti involontari che si compiono indipendentemente dalla volontà.
Oltre che di significato epilettico possono essere anche di origine psichica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie per la risposta
Ho letto che alcune persone accusano stati di forte ansia/ panico e iperventilano durante l’aura.tale stato emotivo Potrebbe causare automatismi?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Come le dicevo, in questi casi l’origine è psichica.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Ora mi è chiaro, dunque non vi è un legame diretto aura / automatismi ma un motivo di origine psichica legato allo stato d’animo del paziente.

Mi corregga se ho sbagliato l’interpretazione.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Esattamente.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
BBuongiorno
La ringrazio molto per la disponibilità da lei dimostrata.
Possiamo dunque affermare che coloro che hanno svolto lo studio hanno si notato tali automatismi in corrispondenza del fenomeno aurico , ma senza considerare la componente emotiva del paziente.


Se sarà così gentile da rispondermi anche a questo quesito le sarei molto grato

Altri sintomi rari che questo articolo legava all’emicrania con aura erano i seguenti:
Neglect, allucinazioni olfattive / gustative , Amnesia globale transitoria, acalculia ,oscillacusia ( fluttuazione dell’intensità dei suoni), Disorientamento temporo-spaziale, sensazione di depersonalizzazione.


Vista la sua grande esperienza in questo campo, vorrei chiederle se ha mai riscontrato tali sintomatologie fra i suoi pazienti a causa di un attacco di emicrania
con aura.

La domanda è la solita:
Vi è un legame diretto aura emicranica / sintomo o questi sintomi sarebbero di origine psichica, dunque legati allo stato d’animo del paziente?

La ringrazio molto per la su grande disponibilità.
Buona giornata e buon lavoro

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
"Neglect, allucinazioni olfattive / gustative , Amnesia globale transitoria, acalculia ,oscillacusia ( fluttuazione dell’intensità dei suoni), Disorientamento temporo-spaziale, sensazione di depersonalizzazione." nessuno di questi sintomi è compreso nell’emicrania con aura.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
La ringrazio per la risposta

Dunque alla origine di questi sintomi vi sarebbe una base psichica, mi corregga se vado errando.


Un ultima domanda avrei da chiederle, poi smetterò di abusare della sua cortesia.

Viene riportata una più alta correlazione fra emicrania ( non è specificato il tipo ) e Amnesia globale transitoria

I pazienti con emicrania avevano 5,98 volte più probabilità di presentare un episodio di TGA rispetto ai pazienti senza emicrania.

Lei ritiene che l’attacco emicranico di per se possa favorire tale evento o che alla base vi sia un fattore emotivo?

Se ritiene una correlazione positiva fra i 2 fenomeni, per entrambe le forme di emicrania ( con o senza aura ) sarabbe uguale ?