Utente
Buongiorno Dottori.
Mia nonna (82 anni) ultimamente non riesce più a camminare molto bene, quindi ha dovuto fare una TAC alla testa e prossimamente una scintigrafia cerebrale.
Questo il risultato della TAC: "non evidenti spandimenti emorragici intra-o extraparenchimali in regione sopra e sottotentoriale.
Linea mediana in asse.
Regolare il sistema ventricolare.
Modesti fenomeni di ipodensita della sostanza bianca periventricolare.
Lieve ampliamento degli spazi liquorali al vertice.
Puntiformi calcificazioni dei nuclei della base.
Calcificazioni intimali dei sifoni carotidei e delle arterie vertebrali.
" che cosa significa?
Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l’esito della TC encefalica è compatibile con l’età della Nonna, in pratica non è stato riscontrato nulla di grave se non un modesto deficit di ossigenazione cerebrale e una lieve sofferenza circoscritta dei neuroni che sono le cellule nervose.
Anche le calcificazioni sono compatibili con l’età.
Rivolgetevi ad un neurologo, anche per fare seguire la Signora nel tempo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio infinitamente Dottore.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro