Utente
Salve a tutti sono un ragazzo di 23 anni e nella mia testa sono convinto Di essere affetto da sclerosi multipla a causa dei sintomi che ho da qualche tempo, da circa 3 mesi ho notato di avvertire una sensazione di punture a spillo, discontinue su tutte le parti del corpo che magari dura 1 settimana, poi sparisce e torna qualche mese dopo, a volte non associato a questo sintomo avverto anche stanchezza muscolare delle gambe, che appunto dura a volte 1/2 giorni e passa o a volte dura di più, ammetto che sono un ragazzo super ansioso e ipocondriaco quindi passo le mie giornate a cercare sintomi su internet, è una sintomatologia che può essere associata a sclerosi?
Grazie in anticipo per la risposta

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

no, le caratteristiche e la modalità di presentazione e remissione dei sintomi non fanno pensare malattie neurologiche importanti, in particolare la sm.
L’ipotesi più probabile è quella ansiosa, affronti questo problema e non vada in Rete alla ricerca di autodiagnosi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Dottore mi è sorto un dubbio, i sintomi presentati potrebbero essere riconducibili anche a malattie come leucemia ? So bene che potrebbe trattarsi di ansia ma non capisco.... perché in questo periodo non mi sento particolarmente nervoso/ansioso , Però un sintomo anche che si presenta la maggior parte delle volte associato al prurito/puzzicore è la sensazione di addormentamento delle ultime due dita anulare e mignolo della mano sinistra, che non si addormentano del tutto, ma è solo una sensazione... per lo più questa cosa mi era successa dopo la morte di un mio caro parente... può essere che nell’inconscio somatizzo e si presentano questi sintomi ? Per lo più tutta la mia famiglia ha questo carattere molto ansioso.
Lei dice che potrebbe trattarsi di una malattia importante come leucemia dati i sintomi ? O si presenta con sintomi diversi ?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

no, non vedo elementi che possano fare sospettare una leucemia, verosimilmente è sempre il disturbo ansioso che Le procura queste idee e preoccupazioni.
Ripeto sempre che non bisogna avere la consapevolezza di essere ansiosi affinché si manifesti un sintomo di natura psicosomatica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora dottore per la sua disponibilità, io purtroppo associo il tutto a malattie gravi neurologiche o malattie del sangue, insomma nella mia testa non ho scampo. oltretutto comparsa anche un po’ di dermatite sul viso e anche il dermatologo mi ha detto che potrebbe esser una conseguenza al periodo di stress magari causato anche dalla quarantena, dove tutto poi si è scatenato. Che sono stato sempre ansioso non c’è dubbio, ogni anno ho un sintomo di qualche malattia diversa ma non pensavo che poteva causare delle sensazioni così reali come i pizzichi o cose di altro tipo
Se si fosse trattato di qualcosa di grave non avrei avuto diciamo queste pause durante la notte in cui non avverto sintomi e soprattutto non avrei questo periodi di benessere di circa a volte 2/3 settimane a volte anche più vero ? sopratutto ho notato che quando sono impegnato mentalmente, le faccio un esempio, io faccio il parrucchiere, quando sono concentrato nel tagliare i capelli non avverto queste sensazioni, magari appena finisco ricominciano

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

quando riporta nell’ultimo post conferma l’origine ansiosa del problema.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Dottore l’unica cosa che ho notato anche un gusto diverso nella coca cola/ pepsi, una specie di sapore quasi metallico non saprei spiegarle, comunque sgradevole, secondo lei anche questo potrebbe essere dovuto a stati ansiosi ? Perché a volte lo sento normale a volte no, sembra molto periodico anche questo, pensavo non è che si tratti di qualche infezione ?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
No, stia tranquillo, è sempre un sintomo ansioso.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore volevo chiederle se i sintomi che presento possono essere Riconducibili all’ansia, da circa 1 settimana emmezzo soffro di un mal di schiena in zona lombare con conseguente sensazione di gambe deboli nella parte anteriore, appena sopra il ginocchio, la cosa strana è che sentivo una forte stanchezza il che mi faceva pensare alla febbre, che era 37.2 come picco, io avendo una temperatura corporea solitamente bassa intorno a 36 36.5 massimo mi ha fatto pensare a qualche infezione o virus ,soltanto che poi ho notato che si abbassava drasticamente anche dopo un semplice pisolino e tornava normale, adesso sono andato 1 settimana in vacanza e la febbre stanchezza cronica sembra passata, ma ho ancora un pochino questa sensazione di gambe stanche e mal di schiena, può essere ansia il fattore scatenante ? Come vede lo sono molto

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

febbre a parte, una lombalgia può avere anche un’origine ansiosa, non è poi così raro, tuttavia prima di arrivare a questa conclusione è corretto escludere problematiche a livello della colonna lombosacrale per cui ne parlerei col medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Salve dottore la aggiorno sulla mia situazione, mal di schiena e male alle gambe mi è passato tutto, però è tornata a distanza di circa 1 mese e passa la sensazione di punture a spillo qua e là, sembra che mi passa una cosa per poi aver qualcos’altro... la mia paura è che si possa trattare di qualche malattia o neurologica o vascolare però mi rendo conto da solo che una malattia non può andar e venire così a caso per poi sparire e ripresentarsi.... anche il fatto solo del gusto della coca cola se si ricorda è una cosa mi mette molta ansia...

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo.

"sembra che mi passa una cosa per poi aver qualcos’altro..." questo è un tipico decorso del disturbo d’ansia.
Stia tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro