Utente
Buongiorno, ho 26 anni e da qualche anno mi succede di avere dei momenti in cui all’improvviso non vedo bene da un occhio, a volte anche da entrambi, e inizio ad accusare un formicolio alle mani, alla lingua e metà viso.
A volta non riesco nemmeno a parlare bene.
Il tutto dura circa 40-45 minuti e poi mi rimane un forte mal di testa per due giorni.
Io sono molto ansiosa e ogni volta che succede ho paura anche a rivolgermi al dottore perché penso che possa essere qualcosa di grave.
Ho fatto una risonanza due anni fa e non è uscito nulla, andava tutto bene.
All’epoca mi è stato detto che è solo un tipo di emicrania.

Cosa mi consigliate di fare?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

la sintomatologia che descrive corrisponde ad un attacco di emicrania con aura, l'aura nel Suo caso è visiva, sensitiva e a volte afasica quando ha il disturbo del linguaggio.
Se la RM è stata effettuata per questo motivo può stare tranquilla.
Con quale frequenza si manifestano questi episodi?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La RM era mirata, si. Ne farò un’altra domani sera. Riguardo la frequenza, più o meno ogni 3 mesi all’inizio (5 anni fa circa) e ultimamente ogni 5-6 mesi. Però mi sono preoccupata perché stavolta è successo 2 volte nell’arco di 3 giorni.
La ringrazio tanto

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

se gli attacchi si manifestano distanziati da molti mesi non deve fare nulla, se invece dovesse notare un aumento della frequenza sarebbe indicata una terapia di prevenzione, in tal caso si rivolga ad un neurologo esperto in cefalee.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
D’accordo , effettuerò nuovamente tutti i controlli per stare tranquilla. Ma al momento degli attacchi di emicrania cosa posso fare? Sono molto ansiosa e perso facilmente il controllo, pensando di avere qualcosa di grave.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazza,

quando si presenta un attacco deve stare tranquilla ed aspettare che passi, non succede nulla. Può prendere un antidolorifico se la cefalea è intensa.
Fuma e assume anticoncezionali orali?
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
No, non fumo e non assumo anticoncezionali. Di solito quando il mal di testa è troppo forte prendo un’okitask e se mi sento troppo agitata, dopo qualche ora, prendo metà pillolina di Control1.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bene, può continuare così.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro