Utente
Da quasi due anni ogni tanto, prevalentemente la sera, avverto un intenso odore di fumo di sigaretta, specie se accosto le dita al naso; in gioventù ho sofferto di forte sinusite (con sanguinamento) e nel 2014 sono stato operato di bypass.
ne ho parlato tempo fa con il medico di base ma mi ha consigliato solo uno spray nasale; devo riconoscere che non l'ho utilizzato anche perché il sintomo era molto saltuario.
Ho letto quesiti analoghi in cui mi sembra di capire voi consigliate o una visita neurologica o una tac.
Cosa devo fare nel mio caso?
Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

nel Suo caso è indicata, oltre la visita neurologica, un elettroencefalogramma ed eventualmente una RM encefalica se il neurologo dovesse ritenerla utile in base ai riscontri della visita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro