Utente
Buongiorno cari dottori
Vi ringrazio anticipatamente di un eventuale risposta
Ho paura di avere la sla mia nonna è morta di questa maledetta malattia
Vengo al dunque è una settimana che ho delle fascicolazioni tra polpacci e gambe in più ho nodo alla gola ed avverto un po' di fatica al lato sinistro del corpo.
Dopo una settimana di fascicolazioni gli ultimi due giorni queste sono diminuite ma sempre presenti
Per una mia sicurezza ho fatto una visita dal neurologo dove non ha riscontrato nessuna anomalia ma molta ansia ed un possibile problema alla tiroide suggerendomi di fare l'ecogrqfia in più mi ha dato una terapia di integratori con qualche goccia di calmante
Si possono fare delle prove di forza per capire se la mia paura è fondata?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

innanzitutto Le dico che la sla non è ereditaria.
Detto questo, le prove di forza le ha fatte il neurologo durante la visita e non ha riscontrato nulla di patologico, questo è già fondamentale.
La Sua paura pertanto non è fondata, ritengo sia un fattore ansioso, così come Le ha detto il neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Dottore grazie per la sua risposta
La mia paura "sicuramente dovuta ad in ipocondria " mi fa credere che il neurologo sua stato leggero

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prego.

Buon pomeriggio
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore l'ultima domanda poi non la disturbo più
Ma il fatto che le fascicolazioni stiano diminuendo (nel senso che i durante la giornata c'è ne sono sempre meno )è un buon segno ?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, è un buon segno, stia tranquillo.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Grazie dottore

[#7] dopo  
Utente
Dottore ne approfitto per darle degli aggiornamenti e ricevere ulteriori "rassicurazioni"
ho iniziato la terapia a base di integratori e xanax
Sembrerebbe che vada meglio le fascicolazioni duerante la giornata sono diminuite anche se ne ho avvertite sporadicamente sulla zona del braccio
Ho iniziato la mia vita di tutti i giorni lavoro faccio il parrucchiere ed il non pensarci mi fa stare un po' meglio l'unico sintomo nuovo che mi ha fatto venire un po' di paura è quello che perlomeno una volta al giorno sento il ginocchio sinistro sembra venire meno ma è una cosa di una frazione di secondo, mi devo preoccupare ?

[#8]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente no.
Le ricordo che chiedere frequenti rassicurazioni alla lunga accentua e alimenta l’ansia.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#9] dopo  
Utente
Grazie dottore le mando un affettuoso abbraccio

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ,abuso della sua pazienza e me ne dispiaccio.
Volevo darle aggiornamenti in merito alla mia situazione
Le fascicolazioni sono sempre presenti ma sono per la maggior parte sempre più brevi parliamo in termini di durata sono movimenti di un secondo tranne alcune che sono più prolungate ,in più ho notato che quando sono a letto e nella nottata mi ''stiracchio"Capita che immediatamente ne avverto una ,per il resto continuo con il mio lavoro avverto un po' di stanchezza ma non riesco a capire se è più che altro un condizionamento psicologico...
Attendo sue grazie in anticipo

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La stanchezza non è un sintomo di sla, per il resto non vedo motivi di preoccupazione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Dottore grazie sto andando in paranoia ho paura la ringrazio

[#13] dopo  
Utente
Dottore mi scusi ancora ma oggi sto più preoccupato del solito ma mi si è presentata una fascicolazioni alla mano nella zona laterale anche questo tipo di fascicolazioni possono venire Per colpa dell'ansia
Scusatemi se ne sto approfittando della sua gentilezza

[#14]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo, tutte le fascicolazioni possono avere un’origine ansiosa.
Lei però curi l’ansia perché non può vivere in questo stato di paura.
Dr. Antonio Ferraloro

[#15] dopo  
Utente
Dottore sto facendo la cura che mi ha prescritto il neurologo nonché neuropsichiatra ma ci sono giorni che sto meglio e giorni come questo che vengo mangiato dalla paura ,sono sempre stato un po' ipocondriaco ma in passato sono sempre riuscito a tenerla a bada .... ho due figli che amo più della mia stessa vita , vorrei riuscire a godermeli come ho sempre fatto.
La ringrazio del tempo dedicatomi e le chiedo ancora scusa della mia insistenza

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non deve chiedere scusa di nulla, ci mancherebbe.
Probabilmente ancora è prematuro per vedere benefici significativi dalla cura che sta facendo ma se assume solo integratori è difficile risolvere il problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente
Buonasera dottore volevo darle aggiornamenti sul mio stato
Sono un tre -quattro giorni che le fascicolazioni sono meno frequenti durante l'arco della giornata , sembrano essere più veloci ma come scrivevo in precedenza alcune durano un secondo altre di più ,intanto continuo con la vita di tutti i giorni a lavoro non noto nessun deficit mentre lavoro anzi riesco ad essere addirittura più veloce nell'esecuzione quando invece la sera sto a riposo mi sento o il braccio o la gamba pesante ho quasi paura a provarle a muovermi ,tornando alle fascicolazioni mi è stato detto che se sono migratorie Ci sarebbero più possibilità che le stesse siano dovute a un fattore benigno. ???pa Ringrazio in anticipo di una sua risposta

[#18]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
"Ci sarebbero più possibilità che le stesse siano dovute a un fattore benigno. ???" La stragrande maggioranza delle fascicolazioni è benigna, non vedo motivi di preoccupazione.
Stia tranquillo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente
Dottore mi scusi il fatto che è quasi un mese che ho queste fascicolazioni e non percepisco nessun deficit motorio durante il lavoro può farmi stare più rilassato?nel senso dopo un mese avrei dovuto iniziare ad avvertire qualche deficit ?

[#20]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, stia sereno.
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente
Grazie dell'estrema pazienza che ha

[#22] dopo  
Utente
Dottore buongiorno
Continuo a scusarmi con lei per i continui consulti che le chiedo ,
Ma la paura mi è rimasta appiccicata addosso anche se sto cercando di far andare la mia vita avanti senza ripercussioni.
Vengo al dunque le fascicolazioni man mano stanno scomparendo ne avverto un paio in tutta la giornata, ma è subentrata una nuova paura e purtroppo non riesco a capire se è reale oppure è la mia testa ,
Ho la sensazione di avere pesantezza nel camminare con la gamba sinistra è una sorta di fastidio articolare alle mani e polsi mi sembra che le cose pesino di più ,premetto che la cosa che mi rassicura un po' che riesco a lavorare tranquillamente senza che questi fastidì influiscano .
Volevo chiederle è possibile che la testa possa influire così ,oppure devo preoccuparmi ? Grazie cercherò di disturbarla il meno possibile

[#23]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

certamente, è possibile l’ipotesi psicosomatica, anzi pure probabile. Lei deve curare l'ansia.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#24] dopo  
Utente
Grazie della risposta sempre gentilissimo