Utente
Buongiorno dottori,
Ieri sera sono stato aggredito.

Dopo essere stato sbattuto a terra sono stato colpito con calci e pugni a livello della testa.

I carabinieri mi hanno detto di andare al pronto soccorso.

Mi hanno fatto una tac, ma non è risultato nulla di grave.

Ora io ho dei bernoccoli in testa che fanno male a essere toccati, ho tipo delle vibrazioni a livello della testa e del orecchio.
Ogni tanto ho dei giramenti di testa e mi sento stanco, e mi sembra di vedere un po’ annebbiato.
Non so se potrebbe magari essere tutto aggravato da un sintomo di shock.

Il medico del pronto soccorso mi ha detto che potrei fare un altra tac settimana prossima.
Secondo voi cosa dovrei fare?
Mi dovrei preoccupare di aneurismi non rotti o cose simili?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro Ragazzo,

la sintomatologia che riferisce potrebbe essere amplificata dalla preoccupazione per quanto accaduto. Già l’esito negativo della TC encefalica è un ottima notizia.
Se dovesse avere un peggioramento della sintomatologia o l’insorgenza di nuovi sintomi importanti Le consiglio di rivolgersi al P.S. per un controllo TC.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore,
Volevo chiederle solo se un aneurisma non rotto si sarebbe visto nella TC

[#3] dopo  
Utente
Dottore volevo aggiungere che ho dolore a toccare in diversi punti della testa, sarà per i colpi ricevuti? Però non sembrano esserci bernoccoli

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo.

i grossi aneurismi potrebbero essere visibili alla TC ma questa non è l’esame di elezione.
Il dolore alla pressione di alcuni punti è normale dopo un trauma contusivo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
E quale esame sarebbe indicato? Una risonanza magnetica?

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una RM encefalica con sequenze angiografiche.
Dr. Antonio Ferraloro