Utente
Salve dottore chiedo un consulto perche prima di cena ero coricato sul letto e improvvisamente ho avvertito una fitta lancinante abbastanza forte mai provata alla tempia destra che è durata all incirca 3 o 4 secondi... Ho avvertito una sensazione molto strana mai avuta forse svenimento o paura che mi ha fatto alzare dal letto e controllare le tempie con le mani... All improvviso mi sono iniziate a sudare le mani e ho un leggerissimo mal di testa con una sensazione fastidiosa alla tempia dove ho avvertito la fitta... Non soffro di emicranee ma la settimana scorsa ho avuto mal di testa e insonnia per un paio di giorni... Sono molto ansioso di natura e questa fitta mi ha spaventato secondo lei dottore è qualcosa di grave da indagare??
ho letto di questi sintomi su internet ed È possibile sia un aneurisma alla mia età??
quale può essere la causa di questa fitta??

[#1]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro giovane,
per tua tranquillità ti premetto che l'aneurisma cerebrale è asintomatico...fino a quando non si rompe ed in tal caso la sintomatologia è molto diversa (ed anche molto più grave). La sensazione di dolore folgorante che hai avvertito può inquadrarsi nella cosiddetta SUNCT, acronimo per "Short-lasting unilateral neuralgiform headache", ossia cefalea con attacchi nevralgiformi monolaterali di breve durata. Questa forma si accompagna anche ad arrossamento congiuntivale e lacrimazione, perché di solito interessa il ramo oftalmico del nervo trigemino. Se il disturbo tende a recidivare, è opportuno contattare uno Specialista per essere adeguatamente indirizzati verso una terapia appropriata.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la sua disponibilità e la sua velocità nel rispondere... Scusi se la disturbo ancora ma oggi dopo aver preso un oki per far passare il mal di testa avverto un dolore continuo alla bocca dello stomaco che non passa né con borsone dell acqua calda né con una camomilla.. La mia domanda è questa mia madre mi ha consigliato di prendere un cucchiaino di sciroppo plasil ci possono essere conseguenze?? Cioè l oki l ho preso più di 5 ore fa ma ho molta paura a mischiare medicine di cui non ne conosco l effetto un suo consiglio potrebbe essermi utilissimo grazie mille dottore

[#3]  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' assolutamente vietato dare consigli inerenti alla somministrazione di farmaci, attraverso i consulti online. Ti suggerisco di consultare il tuo medico di base.
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it