Utente
Salve sono un ragazzo di 23 anni una settimana fa ho fatto un esame neurologico dove e andato tutto bene e nn ha detto di fare approfondimenti di alcun genere escludendo la sla è sclerosi.
Mi ha prescritto una cura di antidepressivi.
Il dubbio mi è venuto perché ho un senso di tremore alla gamba sinistra e dei fermicolio lievi alle destra e ai testicoli.
Poi ho quello che sembra nistagmo dell'occhio perché se mi tolgo gli occhiali vedo tutto traballante (solo alla luce del sole) Sn strabico dalla nascita e nn so se sia dovuto a quello.
, ho fatto anche tante visite oculistiche con Oct negative.
e quindi chiedo a voi se dovrei fare altri esami di accertamenti o rassicurarmi alla visita neurologica e nn approfondire ulteriormente.
E possibile che una SM alle prime fasi nn sia stata valutata correttamente.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

Lei non ha nessun sintomo che possa fare sospettare la SM, aggiunga pure l’esito negativo della visita neurologica e può conseguentemente stare tranquillo. Non occorrono esami diagnostici. Segua le indicazioni del neurologo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore le rispondo dopo alcuni giorni dove mi sento sempre peggio la notte nn dormo e come se avessi un martello in testa, durante il giorno ho un po' di formicolii attorno alla bocca e ai testicoli., in quest ultimo e davvero fastidioso, mi vorrei far prescrivere una risonanza all'encefalo per escludere la sclerosi ma il mio medico di base nn ne vuole sapere e io continuo a peggiorare anche cn gli antidepressivi. Per ora uso xanax che inizia a nn fare più niente. Il kaidor in gocce nn so se iniziare a prenderlo perché leggendo gli effetti collaterali ciò pensato un po' su e nn vorrei che mi vausasse più problemi che altro. Alla luce del sole con gli occhi se fisso una parete illuminata vedo gli angoli che oscillano molto. Sn davvero disperato e nessun medico mi vuole prescrivere nessun esame strumentale, Andrei a pagamento ma pagare 600 euro una risonanza mi sembra a dir poco assurdo.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

è normale che lo Xanax perda efficacia nel tempo.
Le consiglio di iniziare la terapia con citalopram, questa è la categoria di farmaci che serve al Suo caso.
Consideri che per vedere i primi benefici devono passare mediamente 3-4 settimane.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro