Utente
Buongiorno, vi scrivo perché questa sera, dopo essermi alzato in modo molto veloce stavo quasi per svenire.
Avevo finito di mangiare e mi sono alzato in modo molto brusco, dopo essere stato seduto un po’ di tempo.
Mi si è oscurata quasi tutta la vista e ho avvertito un forte formicolio al braccio destro, accompagnato a numerosi spasmi sempre di quest ultimo, come una crisi epilettica al braccio.
Tutto ciò mi ha spaventato molto.
Ero convinto che sarei svenuto.
Mi capitano spesso queste sensazioni di svenimento dopo che mi alzo bruscamente, ma così marcate mai.

Cosa potrebbe essere?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

probabilmente si tratta di una brusca riduzione della pressione arteriosa causata dal repentino passaggio dalla posizione seduta o coricata a quella eretta.
Questo può accadere in determinati soggetti predisposti, tale condizione è definita "ipotensione ortostatica".
L'accorgimento da mettere in atto è alzarsi gradualmente e non in maniera improvvisa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta. Inoltre ho spesso spasmi muscolari in particolare durante la fase di addormentamento, ma anche durante il giorno.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

questi spasmi potrebbero essere di origine ansiosa, ovviamente come mera ipotesi a distanza.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro