Utente
Salve, mi chiamo Sara, ho 21 anni ed è la prima volta che scrivo su questo forum nonostante lo abbia già visitato spesso.

Non ho nessuna malattia però purtroppo da 6 mesi a questa parte soffro d’ansia costantemente con annessi attacchi di panico che sto cercando di interrompere con un percorso psicologico.

Scrivo perché da ieri ho uno strano formicolio (non troppo forte e non costante) alla guancia verso l’orecchio e bruciore all’occhio, ho iniziato a pensare al peggio come ictus e aneurismi anche se so che potrebbe essere dovuto anche alla cervicale (cosa di cui soffro)
Mi domando però fino a che punto io debba preoccuparmi di questa sensazione davvero fastidiosa che mi fa pensare al peggio.

Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Sara,

mi sento di tranquillizzarLa in quanto le condizioni che menziona non danno sintomi prima che si presentino in maniera acuta e improvvisa.
Peraltro la discontinuità del sintomo descritto solitamente è un elemento che esclude malattie importanti.
Nel Suo caso è possibile anche una somatizzazione ansiosa.
Se il disturbo dovesse persistere si rivolga inizialmente al medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la sua risposta immediata e che mi rassicura anche, cercherò di non agitarmi troppo come mio solito.

Grazie mille ancora
Buona serata

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro