Utente
Buongiorno dottori.
É da 3 giorni che soffro di fascicolazioni sulla coscia sx.
Tutto è cominciato quando ero sdraiato nel letto a riposo.
Questi movimenti continuano (con momenti di stop) nell'arco della giornata.
Per me questo é stato un periodo un pochino altalenante con problemi all'università e un lutto inaspettato in famiglia.
La mia domanda é la seguente...queste fascicolazioni potrebbero essere sintomi di qualche patologia brutta?
Vi dico anche che sono una persona ansiosa e che somatizza tantissimo.
Inoltre la mia ipocondriaco non mi sta aiutando affatto.
Grazie in anticipo per la risposta.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

non mi sembra di evidenziare patologie neurologiche importanti, probabilmente il disturbo riferito è su base ansiosa o da stress.
Se dovesse persistere ne parli col medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Mi ricordo che in passato ho sofferto di queste fascicolazioni. La mia paura più grande riguarda la durata di queste che vanno avanti da ormai 3 giorni nello stesso punto mentre anni fa duravano qualche secondo e basta. Come mai?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

questo non è possibile saperlo, forse al momento è più ansioso del solito.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie. Più avanti le farò sapere.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prego, buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Dottore ho una domanda. Avere queste fascicolazioni nello stesso punto non significa sempre avere una malattia come sla o sm vero?

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente no, noi li riscontriamo spesso anche in soggetti perfettamente normale.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore. Le scrivo per dirle che le fascicolazioni si sono ridotte notevolmente dopo che ho preso delle gocce rilassanti naturali. Evidentemente devo ancora smaltire lo stress e l'ansia accumulati durante il lutto. Ho però una domanda...se fossero state causate da malattie quali sla e sm, queste fascicolazioni non si sarebbero ridotte con quelle gocce giusto?
Poi il fatto che pratichi esercizio fisico senza problematiche é un fattore di esclusione?
Grazie in anticipo

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, entrambe le condizioni sono fattori di esclusione ma sinceramente fin dal primo post di questo consulto non vedevo malattie neurologiche importanti, come Le scrissi subito.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Dottore torno a scriverle perché si sono ripresentate le fascicolazioni alla gamba sinistra come nel primo consulto dopo che il giorno prima sembravano sparite. Ammetto di essere un pochino preoccupato e sto realmente pensando al peggio. Adesso ho anche prenotato una visita da neurologo per sicurezza. Dice che devo preoccuparmi visto che sono localizzate?

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Bene per la visita neurologica, può servire per tranquillizzarsi.
Stia sereno e trascorra buone feste.
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Buone feste dottore! Scusi il disturbo in questo periodo ma ho un dubbio. Per quale ragione le fascicolazioni alla coscia si sono ripresentate dopo un brevissimo periodo di fermo. Io ho seriamente paura visto che sono principalmente localizzate sul quadricipite sinistro, che possa trattarsi di sla. Fortunatamente non ho deficit motori ma ho un ansia di rimanere paralizzato a solamente 20 anni. Grazie in anticipo e le rinnovo il mio augurio di buone feste!

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non sappiamo nulla circa il decorso delle fascicolazioni, queste possono durare giorni, settimane, mesi o anni, possono regredire e ripresentarsi senza una causa nota e sono nella stragrande maggioranza dei casi benigne.
Stia tranquillo e non si faccia prendere da paure immotivate.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
Grazie dottore. Le sue rassicurazioni sono le migliori. Perdoni ancora il disturbo e appena farò la visita neurologica vi informerò. Buone feste

[#15] dopo  
Utente
Dottore buongiorno. Le fascicolazioni (o miochimie) sono ritornate sempre alla gamba sinistra dopo un breve periodo di remissione. Mi sono accorto però che queste pulsazioni sono molto forti e si vedono ad occhio nudo. Sono fascicolazioni o altro? Poi alcune volte non vedo movimenti e se premo con le dita in quel punto le sento. Posso stare tranquillo o sono sintomi di qualcosa? Purtroppo la visita neurologica me l'hanno rinviata. Grazie in anticipo.

[#16]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sembrano fascicolazioni da come le descrive ma se erano passate può stare tranquillo in attesa della visita neurologica.
Dr. Antonio Ferraloro