Utente
Buonasera, sono una ragazza di 27 anni e la prima volta che scrivo e non so se sono nel posto giusto... a da un 20 giorni che nn sto bene... ho iniziato con un rumore all’orecchio sinistro e poco vertigini sono stata dall’otorino fatto la visita è prescritto una cura di cortisone a gocce e citicoos compresse per 5 giorni e posso dire che un po’ andava meglio ma dopo 3 giorni dinuovo male anzi peggio forti mal di testa non riuscire a stare in piedi, confusione in testa, tremore... e mi sono recata al ps mi hanno fatto una tac di cui esito negativo, ho fatto il consulto con l’otorino ed è anche tutto apposto però alla digitooressione della ATM lieve sublussazione sinistra e mi hanno consigliato di approfondire e fare anche una visita ortopedica Perchè ho anche pressione al collo.
Ho fatto il consulto con il neurologo ed è andata anche bene mi ha chiesto di fare privatamente ecodoppler TSA con prove dinamiche di circolo e mi ha fatto fare per 3 giorni mattina e sera vertiserc.
Mi hanno dimessa dicendomi che sia possibile un problema di mandibola e mi da disturbo alla cervicale...
Ho fatto questo ecodoppler TSA ed è anche tutto apposto.

Il problema è che io continuo a stare male ho forti giramenti di testa e sento pressione alla mandibola sinistra e parte del collo tremo tutta e mi sento le gambe molli...
Io sono una ragazza abbastanza ansiosa e mi impaurisco subito per qualsiasi sintomo... inizio a leggere su google e penso milioni di cose... può essere tutto questo causato dall’ansia e il panico?
E non riesco a stare bene?

Io di mio prendo già eutitox 50 mg visita endocrinologa fatta da poco ed è anche tutto nella norma
Prendo dostinex per microadenoma ipofisario anche lui tenuto sotto controllo e va tutto bene
Cosa mi consigliate di fare... ho tanta paura

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

una sublussazione della mandibola può causare la sintomatologia riferita, consideri che la visita neurologica e gli altri esami diagnostici effettuati sono negativi.
Pertanto segua il consiglio che Le hanno dato e si rivolga ad uno gnatologo o ad un chirurgo maxillo-facciale.
Ovviamente l'ansia amplifica tutto o addirittura può essere all'origine del problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro