Sindrome frontale

Gentili medici vi saluto e sono qui a rivolgermi a voi per un parere.
Un paio di giorni fa, in seguito ad una crisi emotiva mi sono trovato a consultare il web, per approfondire alcune sintomatologie che credo di riscontrare in me.
Premetto che so quanto sbagliato sia utilizzare il web in questo caso piuttosto che informarsi da chi di dovere.
Volevo chiedervi riguardo alla sindrome frontale che voi sappiate può essere causata dalla masturbazione compulsiva, vi chiedo se vi sia un associazione del genere in quanto per un periodo della mia vita ho praticato spesso la pratica autoerotica ma senza mai cadere nella condizione patologica di dipendenza.
Vi scrivo perche ho letto un articolo in cui si diceva che la masturbazione causa la sindrome frontale o ipofrontalismo se cosi fosse é vero?
si riportano danni permanenti?
il cervello viene danneggiato in maniera definitiva?
Spero possiate far chiarezza sull'argomento in quanto essendo io in uno stato depressivo ed in cura riscontro alcuni dei sintomi associati a tale condizione come scarsa concentrazione difficoltà a ricordare spossatezza e sonnolenza e sorge in me la paura che magari io possa essere affetto da tale condizione vi ringrazio e vi auguro una buona giornata
cordiali saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,8k 2k 23
Gentile Ragazzo,

non abbia queste paure, sono del tutto infondate, la masturbazione non causa patologie organiche, stia tranquillo, il cervello non viene danneggiato.
L'unico problema potrebbe essere la trasformazione in compulsione e dipendenza ma questa è una condizione psichica senza danni organici cerebrali.
Quasi sicuramente i sintomi che avverte sono di origine psichica e dovuti al Suo stato depressivo che ritengo possa essere anche ansioso.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottor Ferraloro la ringrazio per la velocità con cui mi ha risposto avevo questi timori perché nell'articolo Cher avevo letto si parlava di sostanza prodotte dal corpo durante l'atto che danneggiano il cervello. Ci tengo a ringraziarla, ancora in effetti ho una stato depressivo di tipo ansioso, grazie ancora e cordiali saluti.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 65,8k 2k 23
Di nulla.

Buona serata

Dr. Antonio Ferraloro

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa