Utente
Buongiorno,
sono un impiegato che passa gran parte della giornata seduto, con un periodo stressante alle spalle da poco terminato. Da circa un mese ho notato una cosa inusuale e strana, ossia che a volte flettendo il capo in avanti percepisco una sorta di vibrazione non dolorosa nella zona anteriore della coscia destra, quasi sempre nello stesso punto.
Non ho ernie al disco e non ho mai avuto problemi cervicali, l'unica cosa che ho è una leggera scoliosi.
A cosa può essere dovuta questa strana associazione flessione capo-vibrazione coscia? Può essere semplice nervosismo dovuto al lavoro?
Grazie!

[#1]  
Dr. Vincenzo Sidoti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
CHIARI (BS)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2005
Le consiglierei una valutazione clinica. Il disturbo potrebbe essere legato a un problema del rachide cervicale, non necessariamente un'ernia (a proposito, si è già sottoposto ad una RMN cervicale, visto che è così sicuro di non avere ernie?
Saluti
Dott Vincenzo Sidoti

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
No, non ho ancora effettuato una RMN cervicale, provvederò a richiedere un'impegnativa e a farla quanto prima.
Non sono sicuro di non avere ernie a quel livello, cosa che invece so a livello lombo-sacrale. Una tc effettuata qualche mese fa aveva mostrato una piccola salienza mediana da L2 a L5, ma niente ernie.
Grazie ancora!
Distinti saluti.