Come risponde alle domande degli estranei un bimbo di 19 mesi

Buongiorno,

ho un bambino di 19 mesi, curioso e attivo.
Dice molte parole, credo oltre 80, comprende bene il linguaggio e le richieste che si pongono (compiendo le azioni richieste).
Parla da circa 9 mesi migliorando sempre di più il suo linguaggio.
Unica cosa quando delle persone nuove gli chiedono qualcosa (dicendogli anche solo ciao o ponendogli delle domande) lui risponde da almeno 3 mesi: moto o treno o acqua.
In sintesi non risponde dicendo ciao (cosa sa dire perfettamente) o qualcosa di pertinente ma una di queste 3 parole.
Stessa cosa se incontra bimbi che non conosce o se si trova in imbarazzo.
Alcune volte, corrispondentemente, alza anche una braccio con la mano cadente (stile maestro di musica mentre fa il levare... ) .
Si tratta di una forma di ecolalia o è normale in questa fase dica "cose a caso"? Può essere legato a qualche forma di ansia o altro?

Ci dobbiamo preoccupare?
Dopo questa prima fase interagisce normalmente con le persone.

Grazie
[#1]
Dr. Flavio Gioia Neuropsichiatra infantile, Psicoterapeuta 105 2
Dato che queste risposte si verificano solo con persone nuove mentre in tutte le altre situazioni non emergono difficoltà (neanche nella comprensione) probabilmente il bambino è inizialmente intimorito dagli estranei, cosa del tutto normale a questa età.

Cordiali saluti

Dr. Flavio Gioia

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa