Utente
Gentilissimo Prof.Luigi Marino,
avendo letto i preziosi consigli che ha dato a persone che soffrono del mio stesso problema, calaziosi e blefarite vorrei sottoporle altre domande in merito.
Soffro da più di un anno di calziosi all'occhio dx, (il primo oculista oltre a curarmi con pomata tobradex cercò di spremere la piccola bollicina che si trovava sotto la palpebra, risultato: dopo pochi giorni nacque un altro calzio dentro palpebra inferiore) circa un mese fa ho subito un intervento chirurgico. l'oculista che mi ha operato ha detto che soffro di blefarite e che produco calazi in quantità industriale, infatti mi suggerì di continuare con il tobradex anche dopo l'intervento. non è cambiato assolutamente niente,
i calazi non sono mai scomparsi(anche se ho visto quelli che ha tolto). E' possibile che si siano rigenerati all'istante? un'altra cosa che mi preoccupa è che sulla palpebra sup. le ciglia non nascono più da oltre 6 mesi.
Come se non bastasse, anche sulla palpebra inf. dell' altro occhio(sano fino a poco tempo fa) è nata una piccola bollicina purulenta che provoca dolore, squame e arrossamento.
Vorrei sapere se devo subire un altro intervento e magari cambiare oculista.Può consigliarmi un centro specializzato in toscana?
Quali farmaci,impacchi o lavaggi mi consiglia? le salviette iridium sono efficaci per l'igiene oculare?
L'uso frequente di fibra di vetro e il lavoro in luoghi polverosi può aver causato l'insorgere di questi problemi?
Certa di una sua risposta in merito, e scusandomi per le troppe domande a Lei poste, la ringrazio anticipatamente porgendole i miei
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signorina,
come avrà letto ho una casa a Poppi...ma quando vengo in Toscana...se riesco stacco un pò con il lavoro...
quindi
Detergiamo le palpebre con iridium fazzolettini oculari, facciamo un tampone comgiuntivale con la ricerca di stafilococchi e clamidia...
A Firenze ho studiato per cui ho tantissimi oculisti amici, però
mi permetto suggerirLe il dottor GIUSEPPE PANZARDI, a cui può rivolgersi a mio nome.
Se riesce a chiamarmi sul cell 3356028808 (o a inviarmi un sms), Le fornirò il numero di cellulare del collega.
a presto
suo
PROF LUIGI MARINO
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente
Egregio Prof. Marino,
la ringrazio per la celere risposta e per i suoi consigli, sto infatti già utilizzando i fazzolettini oculari.
Ho trovato il contatto telefonico del dottor Panzardi su internet.
Presto lo chiamerò anche se in questi giorni il dott. che mi ha operato ha detto che deve nuovamente intervenire chirurgicamente...Sono "fiduciosa", tento un'altra volta e poi agirò di coseguenza.
Ancora Grazie

[#3]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
il dottor giuseppe panzardi è davvero bravissimo e con lui si troverà molto bene
a presto
suo prof luigi marino
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516