Utente
Gentili dottori chiedo il vostro aiuto per il mio problema.Sono una ragazza di 22 anni e sono miope da quando ero piccina.per tanti anni ho portato lenti a contatto con facilità e naturalezza, senza mai riscontrare problemi.Da un paio di mesi a questa parte mi capitano delle strane cose.Le lenti a contatto non riesco più a indossarle,e quando le ho indossate l'ultima volta avvertivo:appannamento,senso di disorientamento,a volte anche vertigini.Così in paura ho deciso di sospenderle per un pò, per dare spazio ai cari vecchi occhiali.Solo che le cose si sono complicate.L'appannamento è scomparso ma sono sopraggiunte altre cose.Da un paio di settimane avverto dei dolori fortissimi agli occhi, come se ci fosse una persona che da dietro la testa mi tirasse il nervo ottico.è una sensazione orribile, che mi impone di togliere gli occhiali per far riposare gli occhi. Questo disturbo quando giunge la sera è fastidiosissimo, devo mettermi nel letto dai forti dolori e trovo sollievo dopo un bel pò di ore.Oltre a questi dolori a volte ho anche quel senso di disorientamento che vi ho descritto in primis.Ho prenotato la visita oculistica all'incirca due mesi fa, e finalmente martedì 14 ottobre sarà il mio turno.Nell'attesa chiedo consiglio a voi perchè la situazione sta diventando insostenibile. Attendo una vostra risposta con fervore.
Grazie di cuore
InesC.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
cara Ines,
nelle condizioni di abuso da lenti a contatto, delle intolleranze non sono infrequenti.
Mi pare però che il problema del dolore oculare debba davvero essere indagato, esegua per piacere una tonometria corneale, ho il sospetto di un ipertono oculare .
a presto
suo DOC
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio tanto, è stato super veloce a rispondere. e invece gli altri disturbi cioè le vertigini, le sensazioni di disorientamento, come se non stessi vigile?