Utente 651XXX
Buongiorno dottore. La consulto per un problema di mia madre 54 enne con miopia e ipertono. Da un mese riferisce bruciore e offuscamento all'occhio destro con sensibilità alla luce ai prodotti detergenti ( tipo detersivi vari forse x via degli odori che emettono). Riferisce fastidio alla palpebra inferiore dell occhio dx. Fa uso del Timogel 1 goccia al di, del lubrificante Xailin Night gel un'applicazione la sera e durante il giorno mette Hylo Comod almeno 4 volte al di. Il suo oculista gli ha prescritto anke le gocce gel Optive da mettere anche x 4 volte al dì. Però mia madre non ha fatto completamente uso di tale prodotto perché le gocce già che usa secondo lei sono un po' troppe. Tutt'ora presenta fastidi e si lamenta costantemente durante il giorno senza risultati. Ma per quanto tempo deve fare uso del Xailin Night gel? Quanto si avranno i risultati di beneficio? Se tale terapia non andtebbe bene,quale sarebbe l'alternativa? Grazie in anticipo per un eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
il gel notturno, la dicitura night indica che va messo la sera, non è un farmaco e può essere utilizzato per migliorare il comfort, lo stato di gradevolezza dell'occhio. se non se ne sente la necessità può essere anche non messo. la lacrima artificiale sia liquida che sottoforma di gel non è nemmeno questa un farmaco e si può anche abusare poichè non da nessun effetto collaterale. sono solo lubrificanti. e vanno usati perchè chi fa utilizzo di colliri per la pressione oculare va incontro a secchezza.
se non dovessero passare tali sintomi vale la pena considerare il cambio terapia della pressione oculare col suo oculista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#2] dopo  
Utente 651XXX

Dottore un informazione vorrei chiederle...se mia madre dovrebbe dimenticare di mettere il timogel cosa succede? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Che per quel giorno aumenta la pressione intraoculare.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#4] dopo  
Utente 651XXX

Anche se lo dimentica per un giorno aumenterebbe la pressione oculare ugualmente?

[#5] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Per quel giorno aumenta poi rimette le gocce e diminuisce
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

[#6] dopo  
Utente 651XXX

La ringrazio per la risposta. Un ultima domanda.E se ce stato un episodio di pianto subito dopo la somministrazione?

[#7] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Potrebbe essere uscito fuori il farmaco. Meglio rinnovare la somministrazione
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it