Utente 915XXX
buona ser...ieri notte verso le 4 mi sono svegliato di olpo da un forte bruciore agli occhi e una lacrimazione abbondante..mi sono alzato e mi sono messo a grattarli poi ho provato mi sono accorto che se cercavo di aprirli..non ci riuscivo...cioè li riuscivo solo ad aprili fino a meta e si chiudevano di scatto da soli..mi sono recato in bagno e o infilato la testa soto acqua gelata e dopo circa una mezz ora li ho riaperti piano piano...cosa puo essere stato?
come lavoro faccio l idraulico industriale...(saldatue a elettrodo...mole...frese e cose cosi...)

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
carissimo
si e' trattato certamente di una cheartite di origine fisica o chimica,
deve imparare a proteggere i suoi occhi.
Il blefarospasmo conseguente (difficolta' ad aprire gli occhi) era conseguenza del danno corneale...
vada subito dal suo medico oculista
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333