Utente 473XXX
Gentili dottori, ho 26 anni sono miope (-4, 50 dx -3, 50 sx) e mi è capitato una mattina di svegliarmi e non riuscire a mettere a fuoco all’occhio sinistro per circa 5/10 minuti.
L’episodio mi ha subito allarmata e mi sono recata da un oculista che tuttavia non ha riscontrato anomalie al nervo, cornea, retina e fondo dell’occhio, ne abbassamenti della vista. Questo fenomeno é ricomparso altre due volte allo stesso occhio con circa una distanza di un mese, e una sola volta all’occhio destro, sempre con le medesime modalità. Mi sono accorta che succede sempre quando dormo premuta con l’occhio su di un fianco, come mia abitudine, specie sul sinistro e dopo giornate particolarmente intense. Non so se può essere una spiegazione, da aggiungere che ho intrapreso un nuovo lavoro stressante che mi costringe a leggere continuamente al pc, e i miei occhi indossando lenti risultano molto provati e sensibili alla luce esterna. Sono solita truccarmi gli occhi, non assumo farmaci, non fumo, non bevo. Vorrei sapere se consigliate ulteriori accertamenti, eventualmente di che tipo? Grazie

[#1]  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
pressione arteriosa?
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!