Utente 375XXX
Salve Dottori, avrei bisogno di un consiglio.
Ieri sera mentre stavo sistemando degli abiti su una gruccia essa mi è rimbalzata sull'occhio che ho chiuso per riflesso (non la parte dal quale si appende, bensì la parte dove si mettono gli abiti). Inizialmente ho avuto dolore, sparito dopo pochi secondi. Dopo qualche ore ho iniziato a sentire un leggero bruciore ad entrambi gli occhi che poi è passato in tarda serata. Stamattina da quando mi sono svegliata l'occhio sinistro mi brucia e leggermente lacrimante solo al risveglio. Ora ho bruciore ad entrambi gli occhi senza però che essi siano rossi, gonfi ne alterazioni della visione. Sento solo questo bruciore.
Dovrei rivolgermi ad un oculista?
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
si certo deve andare dal medico oculista


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medico specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 375XXX

La ringrazio per la sua risposta dottore.
Mi sono recata dall'oculista il giorno dopo l'accuduto che guardandomi non ha riscontrato nessun problema, non se sia rilevante ma non ha eseguito fondo oculare.
Dato il bruciore mi ha detto potrebbe essere un'allergia così mi ha prescritto BRUNISTILL due gocce al giorno per due settimane. Devo ammettere che il giorno dopo sono stata subito meglio tant'è che ho continuato la cura per altri due giorni e poi ho smesso.
Ieri sera però ho avuto prurito e oggi mi sono svegliata con la palpebra superiore dell'occhio sinistro leggermente gonfia e un po' lacrimante. Cosa potrebbe essere? Dovrei continuare con questo collirio?