Utente 561XXX
Salve, oggi mi è stato diagnosticato il cheratocono all'occhio destro.

Sono un ragazzo di 21 anni e sono altamente agitato e demoralizzato.
Il mio dottore è un ottimo oculista, ha uno studio privato e lavora in ospedale.
Oggi la visita è stata fatta in ospedale e mi ha consigliato di mettere delle lenti a contatto speciali.

Io ora sono molto preoccupato per una cosa: so che è una malattia rara quindi non so se continuare con il mio oculista o spostarmi anche fuori dalla mia regione (Puglia) per trovare centri specializzati in cheratocono.

Sono veramente confuso...inoltre è vero che l'uso delle lenti possono anche danneggiare notevolmente la malattia?

Attendo risposte, buona giornata.

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il suo medico oculista è bravissimo

esegua topografia di controllo
e usi lenti a contatto fatte su misura per lei dal suo ottico di fiducia

sua domanda
è vero che l'uso delle lenti possono anche danneggiare notevolmente la malattia?
risposta
assolutamente NO

valuti eventualmente di fare Crosslinking corneale con RIBOFLAVINA
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333