Utente
Buongiorno, all eta di 7 anni mi è stato diagnosticato una lieve forma di strabismo che con il passare del tempo è peggiorata arrivando ad avere un angolo di 45 ed e sia verticale che orizzontale ad oggi all eta di 20 anni mi hanno subito all intervento asportandomi 5 mm di nervo in data 20 febbraio, il 13 marzo sono andata per la visita di controllo e mi hanno detto era tutto regolare apparte 2 punti che non si erano assorbiti e li hanno tolti, ad oggi 31 marzo sono 3 giorni che l'occhio è leggermente gonfio, arrossato ma soprattutto continua a lacrimare di continuo, cosa dovrei fare?
Devo preoccuparmi che ci sia un infezione in corso?

[#1]  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
non credo si tratti di una infezione, piuttosto è assolutamente naturale che nel periodo post operatorio (è passato appena un mese) ci sia ancora un pò di infiammazione residua e poi dato il periodo di convalescenza forzata a casa magari un pò di affaticamento visivo da videoterminali e dispositivi mobili.
metta solo un pò di lacrime artificiali anche più volte al giorno e se non passasse contatti il chirurgo.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it