Utente
Salve, mi hanno diagnosticato una cataratta nucleare in evoluzione all'occhio destro, già colpito da attacco di glaucoma acuto.

Ho effettuato sempre all'occhio destro già 3 interventi di Yag laser iriditomia.

Metto gocce di Azarga mattina e sera ad entrambi gli occhi mantenendo così un tono oculare buono.
(18)
Premetto che ho una ipermetropia elevata.

Ora il mio oculista mi consiglia di operarmi al mio presto (tra 2- 3 mesi) ma non sa consigliarmi dove poter effettuare questo intervento in quanto lo ritiene un po' particolare proprio per il fatto che l'occhio è stato colpito da glaucoma.

Mi sapete consigliare dove potere effettuare questo intervento di cataratta?

Grazie anticipatamente
Vincenzina

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Vincenzina

si deve operare visto che oltre alla Cataratta , ha anche un Glaucoma ed una ipermetropia elevata.

A Chieti c’è una ottima Clinica Oculistica Universitaria
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2] dopo  
Utente
grazie Dottore,
mi chiedevo però se rinviando questo intervento, dato il momento di emergenza sanitaria, si potesse avere qualche complicanza.
Premetto che io non avverto nessun fastidio all'occhio.
La cataratta mi è stata diagnosticata solo ad un occhio e dall'ultima visita effettuata a novembre 2019 non era stata ancora diagnosticata.
La ringrazio nuovamente